Arriva il nuovo Piano Casa Veneto, con proroga di 5 anni dei bonus edilizi

05/12/2013 | Opere edili

   
Sulla Gazzetta della Regione Veneto n. 103 del 30 novembre 2013 è stato pubblicato il nuovo Piano Casa Veneto (L. R. 32 del 29 novembre 2013) recante " Nuove disposizioni per il sostegno e la riqualificazione del settore edilizio e modifica di leggi regionali in materia urbanistica ed edilizia".
Di seguito una sintesi dei bonus previsti dal nuovo Piano Casa.

Ampliamenti
  • Ampliamento del 20% del volume o della superficie degli edifici residenziali unifamiliari esistenti
  • Ampliamento del 30% del volume o della superficie degli edifici residenziali unifamiliari esistenti nel caso di utilizzo di tecnologie che prevedono l’uso di fonti rinnovabili
Demolizioni e ricostruzioni
  • Bonus del 25% del volume o della superficie per gli interventi di messa in sicurezza degli edifici residenziali
  • Bonus del 30% del volume o della superficie per gli interventi di messa in sicurezza degli edifici non residenziali
  • Bonus del 30% del volume o della superficie degli edifici esistenti nel caso di rimozione di tetti in amianto
  • Bonus del 70% del volume o della superficie degli edifici esistenti nel caso di demolizione e ricostruzione al fine di migliorarne gli standard qualitativi, architettonici, energetici, tecnologici e di sicurezza
  • Bonus del 80% del volume o della superficie degli edifici esistenti nel caso si utilizzino tecniche costruttive di bioedilizia
  • Bonus del 50% del volume o della superficie nel caso di demolizione e ricostruzione degli edifici residenziali in zona a rischio idrogeologico


Clicca qui per scaricare la Legge Regionale 29 novembre 2013, n. 32 (Piano Casa Veneto)
 


Inserisci un commento alla news


Ricerca
Cerca tra le notizie di BibLus-net Vai alla ricerca avanzata