Arrivano le linee guida per la gestione efficiente dell’illuminazione pubblica

06/12/2012 | Rinnovabili

   
L’ENEA ha pubblicato le Linee guida sull’illuminazione pubblica, con l’obiettivo di promuovere l’efficienza energetica in un settore caratterizzato molto spesso da consumi di energia elettrica eccessivi e sproporzionati rispetto alla qualità del servizio offerto al cittadino.

Nell’ambito della pubblica illuminazione, i cosiddetti “sprechi energetici” sono stati quantificati mediamente intorno al 30% degli attuali consumi: ciò mette in evidenza le potenzialità dei processi di efficientamento energetico, sia in termini di riduzione dei consumi di energia elettrica e abbattimento delle emissioni di CO2 in atmosfera, sia in termini di costi economici delle bollette, oggi pesantemente gravanti sui bilanci comunali.

Pertanto, l’ENEA ritiene doveroso “intervenire ed investire nel settore” e a tal fine fornisce delle linee di indirizzo su come operare.

Il documento affronta in maniera dettagliata, oltre al quadro normativo attuale sulla pubblica illuminazione, le modalità di riqualificazione energetica del settore.

Clicca qui per scaricare le Linee Guida sulla pubblica illuminazione
 


Inserisci un commento alla news


Ricerca

Cerca tra le notizie di BibLus-net Vai alla ricerca avanzata