Freeware

Le caratteristiche del freeware

Il modo più semplice per scambiare listini, elenchi prezzi e computi

 

PriMus-DCF è il software gratuito per creare e scambiare liberamente Listini, Elenchi Prezzi e Computi di ogni formato.

Basato sul formato standard DCF, è lo strumento ideale per l'interscambio di documenti legati al computo.

 

 

Il modo di lavorare più semplice ed efficace

Con PriMus-DCF quello che vedi è esattamente quello che ottieni: grazie alla filosofia WYSIWYG tutto è più trasparente, più vicino al modo tradizionale di lavorare e quindi più semplice.
Con questa interfaccia il tecnico lavora direttamente sul documento di computo, uguale al foglio di carta che vedrà stampato o al modello classico in cui inserire descrizioni e misure, con un’evidente immediatezza operativa.
 

Ogni documento è praticamente uguale al corrispondente documento cartaceo; sul video si possono disporre quindi diversi documenti, vederli così come sono ed operare su qualsiasi punto di qualsiasi documento semplicemente puntando il mouse ed inserendo o modificando dati, in maniera realmente intuitiva.
I documenti possono essere sia desktop che web grazie a documenti DCF aperti tramite browser, con integrazione perfetta tra le due tipologie, anche con scambi di dati con Drag & Drop.

 

 

Clicca sull'immagine per ingrandire

 

 

Il computo diventa un oggetto

PriMus-DCF supera completamente il problema della compatibilità e dell’interscambio dati tra applicazioni e processi, perché sono direttamente le sue funzionalità e i suoi documenti ad essere aggiunti ad altre applicazioni.
L’interfaccia di PriMus-DCF per la gestione di computi, elenchi prezzi e listini è STANDARD in tutte le applicazioni (Explorer, EdiLus, Solarius-PV, etc.).

 

Il formato DCF: più libertà per tutti

Per tutto e per tutti

 

Lo standard DCF ha portato una rivoluzione epocale nel mondo del software per l’edilizia superando il semplice concetto di condivisibilità dei dati.
Con il formato DCF è possibile comunicare direttamente documenti di computo: darli, riceverli, inviarli per e-mail, pubblicarli su internet, copiarli direttamente su supporti rigidi. Tutto è in un unico file di ridottissime dimensioni, chiunque può aprire il formato DCF e lavorarci liberamente.

 

 

 

 

 

Con lo standard DCF la libertà è

 

  • per tutto: PriMus-DCF funziona senza il supporto di nessun altro programma, neanche di PriMus, ma se l’utente vuole, può utilizzarlo addirittura in un Browser internet; 
  • per tutti: PriMus-DCF è gratis, può essere richiesto gratuitamente ad ACCA.

 

 

Il DCF ed il PriMus-DCF rivoluzionano totalmente il modo di lavorare dei tecnici italiani perchè risolvono ogni problema di compatibilità...

 

 

PriMus-DCF, grazie ad una tecnologia realmente superiore, è in grado di aprire e salvare documenti in formato PWE, XPWE e XML e importare o esportare le viste in formato DOC, XLS e HTML; inoltre, può lavorare direttamente con il semplice sistema operativo o in internet conservando sempre la medesima interfaccia.

 

E’ il fulcro centrale per lavorare e scambiare dati con tutti in modo semplice e sicuro.

 

 

Clicca sull'immagine per ingrandire

 

 

PriMus-DCF per le pubbliche amministrazioni

 

ACCA è il leader italiano nel settore del software per l’edilizia. Il suo programma per il Computo e la Contabilità dei Lavori Pubblici, PriMus, è il software più diffuso sul nostro territorio nazionale, tanto da essere considerato lo standard indiscusso, una piattaforma comunemente utilizzata per l’elaborazione, ma anche per la condivisione di documenti di computo, contabilità, elenchi prezzi o prezzari.

 

 

Clicca sull'immagine per ingrandire

 

 

ACCA crede nella condivisione dei dati e, attraverso la creazione nel tempo di standard quali il PWE e l’XPWE, ha creato dei formati condivisi praticamente da tutti i produttori di software di computo e contabilità che operano nel nostro paese, rappresentando attualmente la reale possibilità di dialogo tra le varie applicazioni.

 

Per questo ACCA offre una rivoluzionaria soluzione per rispondere alle esigenze di condivisione documentale da parte dei vari attori del progetto e dell’esecuzione di manufatti edilizi sia nel settore pubblico che nel settore privato: lo standard DCF e PriMus-DCF.

 

Lo standard DCF e PriMus-DCF sono la naturale evoluzione dell’attenzione che ACCA ha sempre posto alla risoluzione di questa esigenza ed apportano straordinarie novità tecnologiche ed operative:

  • lo standard DCF e PriMus-DCF non si limitano a consentire la condivisione e la gestione di dati, ma consentono di condividere, creare e modificare liberamente documenti di computo e contabilità; 
  • l’interfaccia ripropone esattamente il foglio di carta su cui imputare i dati, per cui i tempi di apprendimento sono praticamente nulli (tecnologia WYSIWYG); 
  • la tecnologia è fruibile gratuitamente da tutti…liberamente, visto che si tratta di utilizzare software freeware.

 

Grazie a PriMus-DCF è possibile mettere a disposizione dei tecnici esterni all'Ufficio Tecnico il prezzario di riferimento da utilizzare per il progetto, ma anche il computo stesso per la consultazione o per una eventuale offerta. Tutto questo non presuppone particolari conoscenze, strutture ad hoc, magari molto costose… niente di tutto questo, basta salvare il documento e pubblicarlo sul proprio sito internet, chiunque può aprirlo ed utilizzarlo da qualsiasi parte del mondo.

PriMus, PriMus-P, PriMus-DCF: quali sono le differenze

 
PriMus
PriMus-P
PriMus-DCF
Elaborati
Elenco Prezzi

check

check

check

Computo Metrico
check

check

check

Stima dei lavori e Richiesta offerta

check

check

 
Disciplinare tecnico
check

check

 
Stima dell'incidenza di manodopera e sicurezza
check

check

 
Modulistica di Progetto
check
check
 
Quadri comparativi
check
check
 
Quadro Economico
check
check
 
Elaborati e modulistica di contabilità
check
   
SottoComputo
check
     
Libretto dei Ferri
check
   
Liste in Economia
check
   
Funzioni
CompMERGE e CompDIFFERENCE
check
check
 
Incidenza Manodopera
check
check
 
Gestione contemporanea di Computi, Listini ed E.P.
check
check
check
Suddivisioni del Computo in più categorie di lavoro
check
check
 
Stampa del Computo con suddivisione in più livelli
check
check
 
Gestione completa delle Voci di elenco prezzi
check
check
 
Gestione completa delle voci di misurazione
check
check
 
Gestione delle formule e dei valori in tabella
check
check
 
Creazione e gestione della contabilità
check
   
Utilizzo completo dei Marcatori
check
   
Ricerca completa dei Marcatori
check
   
SottoComputo
check
   
Gestione delle Liste in Economia
check
   
Wizard Perizia di Variante
check
   
Verifica Aliquote/Importi
check
   
Creazione del documento di offerta
check
check
 
Gestione dell’offerta
check
check
 
Compilazione dell’offerta
check
check
check
Stima analitica dei costi della sicurezza
check
check
 
Gestione Storico Revisioni - History
check
check
 
Gestione BookMark
check
check
 
Gestione Post_it
check
check
 
Formattazione Testo negli Editor
check
check
 
Aggiornamento dati delle Voci di E.P.
check
check
 
Moduli in dotazione
PW-CONV (Conversione Formati)
check
check
check
PriMus for CAD
check
check
 
Moduli aggiuntivi (opzionali)
PriMus-A (Analisi Prezzi e Fabbisogni di Cantiere)
check
check
 
PriMus-N (Gestione Norme e Prescrizioni)
check 
check
 
PriMus-i (Impianti Elettrici e Termoidraulici)
check 
check
 

Scarica la tabella comparativa in formato .pdf

 

 

Soluzioni software
Riferimenti
ACCA software S.p.A. - via M. Cianciulli - 83048 MONTELLA (AV) - Italy
tel. 0827/69504 r.a. - fax 0827/601235 - email: info@acca.it - Internet: www.acca.it
R.I. di Avellino - P.IVA e C.F. 01883740647 - Cap. Soc. € 3.600.000,00 i.v.