Soluzioni
Progettazione ArchitettonicaComputo e ContabilitàCapitolati Speciali d'AppaltoCronoprogramma LavoriCADTake Off da CAD o RasterSicurezza CantieriSicurezza PonteggiSicurezza nei Luoghi di LavoroCalcolo StrutturaleCertificazione EnergeticaArchitettura SostenibileFonti RinnovabiliIsolamento AcusticoImpiantistica e AntincendioRilievo Edile e FotograficoPiani di ManutenzioneGestione ImpreseGestione Studio TecnicoTabelle MillesimaliSuccessioni e VoltureStima e Valutazione ImmobiliLa Gamma Completa
Ricerca per profilo

Ricerca il tuo software scegliendo nel menu a tendina la categoria professionale a cui appartieni.

TerMus - Prestazioni Energetiche e Certificazione

Prestazioni Energetiche e Certificazione

Non accontentarti...
scegli un software dalle grandi prospettive!

 

Perché scegliere TerMus

 

La verifica delle prestazioni energetiche degli edifici e la certificazione energetica è più facile con TerMus.

 

 

TerMus è il primo software ad aver ottenuto la certificazione del Comitato Termotecnico Italiano per la conformità di calcolo anche alla norma UNI/TS 11300 (Parti 1, 2 e 4).

 

TerMus primo software certificato alla norma 11300-4

 

 

 

TerMus è il primo software ACCA con input ad oggetti in linea con:

  • il D.Lgs. 192/2005 e il D.P.R. 59/2009 (anche con riferimento alle modifiche apportate dal D.L 63/2013 in tema di Attestato di Prestazione Energetica [APE[);
  • le Linee guida nazionali per la certificazione energetica;
  • le più recenti norme UNI in materia di risparmio energetico (UNI/TS 11300-1, UNI/TS 11300-2 e UNI/TS 11300-4).

 

Grazie all'integrazione con i moduli TerMus-NR, TerMus consente di applicare le norme sulla certificazione energetica delle Regioni Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Liguria e della Provincia Autonoma di Trento.

 

Regione LombardiaRegione PiemonteRegione Emilia RomagnaRegione LiguriaProvincia di trento

 

Senza l’aggiunta di specifici moduli TerMus consente l’esportazione dei dati per la registrazione dell’Attestato di Prestazione Energetica secondo quanto previsto dalle specifiche procedure delle Regioni Veneto (formato .xml da registrare nella sezione VE.NET.energia-edifici del portale regionale) e Abruzzo (formato .csv da registrare nel Sistema Informativo per la Certificazione Energetica degli Edifici della Regione Abruzzo).

 

Grazie ad apposite Tabelle di Correlazione è possibile determinare con TerMus i parametri relativi al calcolo energetico sul sistema edificio-impianto necessari alla compilazione

  • dell’Attestato di Conformità del Progetto ai criteri di sostenibilità energetico-ambientale del Protocollo ITACA richiesto dalla regione Campania (per il Piano Casa)
    Clicca qui per saperne di più
  • del Certificato di Sostenibilità Ambientale (che fa riferimento allo Strumento di Qualità Energetica e al Protocollo ITACA Puglia) richiesto dalla Regione Puglia.
    Clicca qui per saperne di più

 

 

 

Ma il rispetto delle prescrizioni normative è solo il punto di partenza.

Chi sceglie TerMus sceglie molto di più...

 

 

  • Il meglio dell'avanguardia tecnologica: il disegno con oggetti grafici dotati di specifiche proprietà termotecniche (muri, finestre, porte, etc.) consente un input più semplice e veloce

 

  • Progettazione anche a partire da un DXF o un DWG con conversione immediata di linee in oggetti con proprietà termotecniche
  • Modifiche e ricalcoli in tempo reale per una progettazione dinamica, mai separata dalle verifiche
  • Termografia: rappresentazione grafica dei risultati di calcolo, ovvero della qualità energetica dell’edificio
  • Archivi interni e completamente personalizzabili di materiali, trasmittanze, dati climatici delle località, ponti termici
  • Help funzionale e normativo in linea con funzioni di diagnostica per la segnalazione di errori di inputazione e incompatibilità con le norme
  • Word processor interno per personalizzazione dei modelli ed esportazione nei formati standard RTF o PDF
  • Analisi del comfort termodinamico integrabile allo studio dell’isolamento acustico
  • Possibile integrazione con il nuovo BIM architettonico Edificius, con le soluzioni per l'architettura sostenibile, l'energia alternativa e il miglioramento delle prestazioni energetiche in genere

 

 

 

Sei interessato solo alla redazione del Certificato Energetico? Ecco TerMus-CE

 TerMus o TerMus-CE? Consulta la tabella comparativa
  •  

    TerMus

    TerMus-CE

    CALCOLI (per tutte le tipologie di edifici - residenziali e non residenziali, esistenti e di nuova costruzione - senza limiti di superficie)

    Fabbisogno di ENERGIA TERMICA dell’Edificio per la climatizzazione estiva ed invernale (UNI/TS 11300-1)

    Fabbisogno di ENERGIA PRIMARIA e dei RENDIMENTI per la climatizzazione invernale e per la produzione di acqua calda sanitaria (UNI/TS 11300-2)

    Modalità di calcolo convenzionale per edifici non dotati di impianto di riscaldamento e/o acqua calda sanitaria (Allegato 1, D.M. 26/06/09)

    Scambi terreno pavimento (UNI EN ISO 13370)

    Trasmittanza termica delle superfici opache (stratigrafie)

    Trasmittanza termica delle superfici vetrate

    Dispersione dei ponti termici

    Prestazione igrometrica delle strutture opache

     

    Capacità termica dell’edificio, sfasamento ed attenuazione
    (regime dinamico)

    Indici di prestazione energetica: EPi - EPi,invol - EPe,invol - EPacs - EPgl

    VERIFICHE DI LEGGE

    Indici di prestazione energetica LIMITE

     

    Trasmittanza LIMITE superfici opache

     

    Trasmittanza LIMITE superfici vetrate

     

    Rischio formazione di condensa delle superfici opache

     

    Massa superficiale o Trasmittanza termica periodica delle superfici opache

     

    Rendimenti impianto di riscaldamento

     

    INTERFACCIA E ARCHIVI

    INPUT grafico con OBJECT DRAW

    Diagnostica ad OGGETTI con Help

    Dati Climatici dei Comuni Italiani (UNI 10349)

    Componenti Elementari delle strutture opache
    (UNI 10351 - UNI 10355 - UNI EN ISO 6946)

    Ponti Termici (UNI EN ISO 14683)

    ATTESTATI

    Attestato di QUALIFICAZIONE ENERGETICA (A.Q.E.)

     

    Attestato di PRESTAZIONE ENERGETICA (A.P.E.)

    ELABORATI

    Relazione di calcolo (ex legge 10/91)

     

    Visualizzazione TERMOGRAFICA dell’Edificio

     

    Rappresentazione GRAFICA dei risultati di calcolo

     

    Scheda delle superfici opache

     

    Scheda delle vetrate

     

    Scheda dei ponti termici

     

    Scheda VANO

     

    Scheda ZONA

     

    Scheda CENTRALE TERMICA e EDIFICIO (EOdC)

     

    Scheda risultati ENTITà (inspector)

     

    INTEGRAZIONE CON ALTRI MODULI E SOFTWARE DELLA SOLUZIONE

    TerMus-i (Progettazione Impianti di Riscaldamento)

     

    TerMus-E (Calcolo dei Carichi Termici Estivi)

     

    TerMus-NR (Normative Regionali)

     

    TerMus-IM (Interventi Migliorativi)

     

    TerMus-IM LT (Interventi Migliorativi - Versione Light per TerMus-CE)

     

    TerMus-NR LT (Normative Regionali - Versione Light per TerMus-CE)

     

    Scarica la tabella comparativa in formato .pdf

 

 

Riferimenti normativi

  • D.Lgs. 192/2005
  • D.Lgs. 311/2006
  • D.Lgs. 115/2008
  • D.P.R. 59/2009
  • Decreto 26 giugno 2009 (Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici)
  • Decreto 31 marzo 2011, n. 28 (Decreto Rinnovabili)
  • UNI EN ISO 10077
  • UNI EN ISO 6946
  • UNI EN ISO 13790
  • UNI/TS 11300-1
  • UNI/TS 11300-2
  • UNI/TS 11300-4
  • UNI EN ISO 13789
  • UNI EN ISO 13370
  • UNI EN ISO 13786
  • UNI EN ISO 14683
  • UNI EN 15316-4-2
  • Raccomandazione CTI 14 - “Prestazioni energetiche degli edifici – Determinazione della prestazione energetica per la classificazione dell’edificio” (Febbraio 2013).
  • Decreto Legge 4 aprile 2013, n. 63 convertito dalla Legge 3 agosto 2013, n. 90 (introduzione dell'Attestato di Prestazione Energetica - APE)

  pagina 1 di 4 avanti 

Soluzioni software
Riferimenti
ACCA software S.p.A. - via M. Cianciulli - 83048 MONTELLA (AV) - Italy
tel. 0827/69504 r.a. - fax 0827/601235 - email: info@acca.it - Internet: www.acca.it
R.I. di Avellino - P.IVA e C.F. 01883740647 - Cap. Soc. € 3.600.000,00 i.v.