Legno per uso strutturale: il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici approva le Linee Guida

21/06/2012 | Opere edili

   


Il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha pubblicato le “Linee guida per la certificazione dell’idoneità tecnica all’impiego di materiali e prodotti innovativi in legno per uso strutturale”, che forniscono precise indicazioni in merito ai requisiti richiesti per l’impiego del legno ad uso portante nelle costruzioni, ossia:
  • resistenza meccanica e stabilità;
  • sicurezza in caso di incendio.
I contenuti delle Linee Guida sono integrativi rispetto a quanto previsto nelle Norme Tecniche per le Costruzioni del 2008 e si applicano anche per i prodotti provenienti dall’estero, per i quali è richiesto il riconoscimento dell’equivalenza della procedura adottata nei paesi di origine.

Ricordiamo brevemente che per i materiali da costruzione per i quali non ci sono indicazioni nelle NTC 2008 e non è disponibile una norma europea, né una procedura di qualificazione conforme, il produttore deve richiedere una Certificazione dell’Idoneità Tecnica all’impiego (CIT) al Servizio Tecnico Centrale della Certificazione di Idoneità Tecnica all’impiego.

Le Linee Guida trattano compensati di tavole (X-LAM) e indicano le procedure e i documenti che il richiedente deve presentare per il rilascio della Certificazione.

Clicca qui per scaricare le Linee Guida sulla certificazione dell’idoneità tecnica del legno
 


Inserisci un commento alla news


Ricerca

Cerca tra le notizie di BibLus-net Vai alla ricerca avanzata