Presentazione | Company Profile | ACCA software

Company profile

L'azienda

Con una gamma di soluzioni senza paragoni e con applicativi diventati in pochi anni veri e propri standard, ACCA è oggi il leader italiano del software per l’edilizia, un punto di riferimento per il settore, l’interlocutore affidabile dei tecnici italiani.

Nata nel 1989, ACCA si è subito affermata in Italia per la semplicità d’uso dei suoi software, l’approccio creativo, l’atteggiamento pratico, la forte spinta all’innovazione e la capacità di fornire risposte adeguate alle crescenti esigenze dei professionisti dell’edilizia.
Un miracolo tipicamente italiano fatto di competenza, esperienza, passione.

Nel corso degli anni, segnati dalla crescita costante di fatturato, dipendenti e quote di mercato, ACCA ha costruito una squadra vincente, un team compatto e affiatato, in cui crescita professionale, valorizzazione delle competenze e successo aziendale procedono insieme, di pari passo.

Chi lavora in ACCA impara subito che il rapporto di fiducia con il cliente è la risorsa più preziosa e il patrimonio da valorizzare.

ACCA promuove happening tecnici periodici su tutto il territorio nazionale, cura direttamente la formazione e l'aggiornamento dei tecnici, offre assistenza dedicata di alta qualità, è protagonista assoluta in tutti gli appuntamenti fieristici di settore: al centro c'è sempre il cliente, la sua crescita professionale, il suo lavoro, il suo successo.

I numeri

software sviluppati
0
software sviluppati
0
software sviluppati
0

La storia

  1. 1989

    La storia di ACCA inizia all’interno di uno studio tecnico di geometri, ingegneri e architetti come tanti in Italia.
    I primi software vengono sviluppati per rispondere alle esigenze interne dello studio.
    Nasce CoMet, società che produce e commercializza il primo prodotto di Computo e Contabilità Lavori.

  2. 1990

    Il primo software ACCA è PriMus.
    Il suo nome è legato proprio al fatto che si trattava del primo software della nostra azienda, oltre al presentimento che potesse diventare lo standard indiscusso del settore.
    Segue CanTus, per la rilevazione dei costi di cantiere. I prodotti sono in ambiente DOS.

  3. 1991

    ACCA si distingue subito per la capacità di comprendere le esigenze e gli andamenti del mercato.
    Al mitico SMAU dell’epoca viene presentato PriMus-Win, il primo computo metrico sviluppato per il sistema operativo Windows.
    Il software è l’unico prodotto italiano ad essere selezionato al Premio SMAU Industrial Design.
    Probabilmente è il primo prodotto italiano (commerciale) ad essere sviluppato per Windows.

  4. 1996

    La forte carica innovativa dei prodotti ispira la nuova campagna pubblicitaria del 1996, dal rinascimento si passa alla Rivoluzione Informatica.
    La pubblicità per l’uscita del programma TerMus riporta la frase di Napoleone: “La rivoluzione sono Io”.
    Di fatto TerMus è realmente un software rivoluzionario, il primo B.I.M. (Building information Modelling) dedicato alla termotecnica che anticipa di circa 15 anni temi che solo oggi sono attuali per altri.

  5. 1998

    Nasce CerTus, il software oggi standard per la sicurezza in edilizia.
    La convinzione di poter essere il partner ideale per i tecnici dell’edilizia italiana si concretizza in una specifica campagna pubblicitaria.

  6. 1999

    Esperto di Computo e Contabilità dei Lavori Pubblici da sempre, Guido Cianciulli scrive un libro sul nuovo modo di operare in seguito all’approvazione della Merloni Ter e del suo Regolamento di Attuazione.

  7. 2000

    PriMus è naturalmente il primo software a rispondere efficacemente e completamente alla Merloni Ter e al suo Regolamento di Attuazione.
    Il software per tecnologia e per rispondenza normativa è mille volte più avanti, per questo mentre tutti hanno le versioni 2000 dei propri software, PriMus è alla versione 3000.
    Tecnologia e know how si fondono in maniera mirabile, il software inizia ad essere sempre più una sistematizzazione di conoscenze.

  8. 2001

    Guido Cianciulli, come esperto di computo e contabilità secondo le prescrizioni della nuova normativa partecipa ad incontri e convegni in tutt’Italia, anche insieme a componenti dell’Autorità per la vigilanza sui Lavori Pubblici.

  9. 2003

    Il sito ACCA è da sempre un luogo di condivisione di conoscenza.
    Abbiamo qui il numero zero della News Letter BibLus-net, su cui le conoscenze approfondite dal nostro settore di ricerca vengono condivise con i clienti.
    Si vede la presentazione di BibLus-net e contemporaneamente l’articolo sulla partenza di Prezzari-net, il servizio che mette a disposizione su internet i prezzari consultabili dal Web o direttamente da PriMus.
    Di quest’anno anche le prime NewsLetter commerciali.

  10. 2004

    Preceduto da una campagna che anticipa lo svelarsi di una grande novità, arriva EdiLus-CA.
    Desta scalpore la frase riportata nel depliant: “Basta disegnare la struttura ed il calcolo è già tutto fatto…”. Sui Blog professionali impazzano i commenti.
    Alla presentazione del programma ci si accorgerà che è proprio così! Le discussioni non finiscono…
    E’ evidente che qualcosa di rivoluzionario è arrivato nel mondo del calcolo strutturale.

  11. 2005

    PriMus è ormai lo standard del computo e della contabilità lavori.
    La sua interfaccia e il suo modo di affrontare la normativa hanno ispirato anche gli altri software di settore. ACCA rivoluziona completamente il suo prodotto.
    PriMus Revolution ha un’interfaccia COMPLETAMENTE nuova nata dal test condiviso con oltre 15.000 clienti scelti tra i fruitori storici del software.

  12. 2006

    Innovazione assoluta nel marketing. Anticipata dai “venti di cambiamenti al padiglione venti” arriva la Prima Convention ACCA.
    Informazione, formazione, innovazione, prodotti…Tutto quello che ACCA è, per i propri clienti, si concretizza in un evento senza precedenti all’interno di una fiera.
    Il tema è il cliente, per questo il titolo della Convention è “Al centro ci sei TU”.

  13. 2007

    Da semplici strumenti di automazione, i nostri software sono diventati nel tempo catalizzatori di conoscenze e competenze, motori di formazione e qualificazione professionale.
    “Non realizziamo semplicemente software, condividiamo conoscenza” Sono le frasi che accompagnano la pubblicità della Convention ACCA 2007. E’ evidente che ACCA non è più una semplice Software House.

  14. 2008

    Computo, Sicurezza, Calcolo Strutturale, Geotecnica, Efficienza Energetica, Energie Alternative, Acustica, Antincendio…
    “Nei nostri prodotti Know How specialistico e tecnologia si fondono in maniera unica: il software per ACCA non è un semplice strumento di calcolo, ma un modo di condividere conoscenza”.

  15. 2009

    ACCA è ormai un bene comune, i suoi software diventano mezzi di comunicazione, di condivisione di dati e conoscenze.
    Nasce il primo Professional Network su cui poter condividere dati, progetti, esperienze e video-chiamare gratuitamente i colleghi.
    Su men@ATnetwork anche ACCA ha il suo workspace a cui possono partecipare tutti i clienti per confrontarsi con l’azienda FACCIA A FACCIA ogni giorno.

  16. 2010

    ACCA presenta al SAIE Edificius, il BIM per la progettazione architettonica che consente di integrare architettura e ingegneria... nasce il futuro dell'edilizia.

  17. 2011

    ACCA partecipa all'Ecobuild di Londra.
    E' il debutto ufficiale nei mercati esteri. Inizia la sfida dell'internazionalizzazione.

  18. 2012

    La fine del mondo conosciuto.
    Arriva Edificius, il BIM destinato a cambiare il mondo della progettazione.

  19. 2013

    Edificius corre alla velocità della luce...
    Nuova versione con straordinarie potenzialità di integrazione con il computo, il calcolo strutturale, la termotecnica.

  20. 2015

    La progettazione BIM può essere semplice.
    Edificius è il primo BIM integrato con il Real Time Rendering...

I riconoscimenti

  • 1991 - Premio SMAU Industrial Design

    PriMus è l’unico prodotto italiano ad essere selezionato.
  • 2000 - Premio COSTRUIRE

    La rivista Costruire premia ogni anno i prodotti, i componenti e i servizi del mondo delle costruzioni che si sono distinti per il contenuto innovativo.
  • Edificius software bim architettura

    2006 - Confindustria Awards for Excellence

    Riconoscimento riservato alle imprese italiane “che con passione e tenacia riescono ad innovare, produrre con intelligenza e competere nel mondo”
  • Edificius software bim architettura

    2007 - Premio "Uovo di Colombo"

    Riconoscimento della Compagnia delle Opere e della Camera di commercio di Napoli come caso di eccellenza e modello di innovazione basata sulla valorizzazione del capitale umano.
  • Edificius software bim architettura

    2008 - EdilPortale Marketing Awards

    Concorso dedicato all’eccellenza nella comunicazione in edilizia e architettura - Premio per il miglior evento di settore per l'anno 2007
  • 2009 - Campania Awards 2009

    Il riconoscimento di MF/Milano Finanza e ItaliaOggi, Capital e MF Honyvem dedicato alle realtà campane (aziende, istituzioni, professionisti) che hanno raggiunto livelli d’eccellenza nel corso del 2008
  • 2013 - Premio speciale “Radici d’Irpinia”

    Il riconoscimento di canale 58 a Guido Cianciulli (video)