Aggiornamento CerTus - Versione POWER2

Aggiornamenti


La professionalità di CerTus elevata al cubo

Nuove lavorazioni in linea con il nuovo Codice Appalti, i CAM,
la contabilizzazione del calore e il risparmio energetico,
nuova soluzione cloud per il coordinatore della sicurezza,
nuovi modelli e 240 nuovi fasi di lavoro per le attività di restauro.
Scopri tutte le nuove funzioni del software e tutti i vantaggi di POWER PACK3!

Guarda il video Scopri l'offerta e aggiorna
Versione

POWER3

CerTus-CSE : il tuo lavoro di coordinatore della sicurezza ora inizia e finisce in cantiere...

Con CerTus-CSE hai finalmente lo strumento che ti aiuta a consultare ed aggiornare i dati della sicurezza direttamente dal cantiere… Il modo più efficace per salvare il tuo tempo da adempimenti burocratici e per essere più sicuro di rispondere correttamente alle richieste normative.
Grazie alla tecnologia cloud hai i dati del PSC sempre a disposizione per verifica, valutazione e organizzazione delle attività.
Redigi automaticamente in cantiere verbali, relazioni, ordini di servizio, resoconti e li aggiungi al tuo registro di cantiere della sicurezza sempre aggiornato.
Le tue scelte in cantiere aggiornano piani di sicurezza, gantt, lavorazioni, coordinamenti in modo da avere automaticamente documenti della sicurezza sempre revisionati così come la legge ti chiede.

  • Restauro

    Aggiornamento della Modulistica

    Con la versione POWER3 sono disponibili 9 nuovi modelli in tutto: 3 modelli per i coordinatori (disponibili solo per CerTus, CerTus PRO e CerTus PSC) e 6 modelli per le imprese (disponibili solo per CerTus, CerTus PRO e CerTus POS) . Altri 16 modelli esistenti sono stati aggiornati, anche con riferimento alle nuove prescrizioni normative (D.M. 30/01/2015 - Semplificazione DURC).
  • Lavorazioni

    88 nuove lavorazioni (già analizzate) in archivio per la contabilizzazione del calore, l’edilizia eco-compatibile (CAM) e il risparmio energetico

    L’archivio di CerTus è stata aggiornato e ulteriormente arricchito con l’analisi di nuove lavorazioni collegate a temi di grandi attualità per il settore edile:
    • Termoregolazione e contabilizzazione del calore: sono state incluse lavorazioni come l'installazione di dispositivi per la termoregolazione, l'installazione di dispositivi per la contabilizzazione, l'intervento di risanamento dei circuiti, la coibentazione di tratti di tubazione scoperta, ecc.
    • Edilizia eco-compatibile secondo i Criteri Ambientali Minimi (D.M. 24/12/2015 - nuovo Codice degli Appalti): le nuove lavorazioni riguardano sia l'analisi di materiali più performanti (isolanti naturali, polimerici e minerali a bassa conducibilità termica) che le tecniche d'impiego, con valutazione dei nuovi rischi per la salute e la sicurezza associati all'edilizia "verde" (nanomateriali in sospensione per il taglio di materiali isolanti, ceneri volanti utilizzate per i calcestruzzi riciclati, isocianati del poliuretano, polveri di legno, ecc.)
    • Risparmio energetico: nuove lavorazioni inerenti impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili (biomasse, solare termico con solar cooling) o ad alto rendimento (microcogenerazione e pompe di calore).
  • Modulistica

    240 nuove fasi di lavoro e 6 nuovi piani-tipo per le attività di restauro

    L’archivio di CerTus conta ora ben 240 nuove fasi di lavoro e 6 nuovi piani-tipo (disponibili solo per CerTus, CerTus PRO e CerTus POS) per le attività di restauro di intonaci, dipinti murali, mosaici, opere in pietra, calchi in gesso e manufatti ceramici.
  • Fascicolo

    Aggiornamento dell’archivio per il Fascicolo dell'Opera

    L’archivio per il Fascicolo dell’Opera contiene nuovi corpi d'opera:

    • "Opere stradali" comprendente 6 unità tecnologiche (strade, piste ciclabili, segnaletica stradale verticale, segnaletica stradale orizzontale, sistemi di sicurezza stradale, dispositivi per il controllo del traffico), 82 elementi manutenibili e 120 interventi (lavorazioni);
    • "Opere di interesse collettivo" comprendente l'unità tecnologica "Parcheggi" (14 elementi manutenibili e 16 interventi (lavorazioni)) e l'unità tecnologica "Colonnina ricarica elettrica" (5 elementi manutenibili e 12 interventi (lavorazioni));
    • "Opere idrauliche" comprendente l'unità tecnologica "Impianto fognario e di depurazione" (27 elementi manutenibili e 36 interventi (lavorazioni)) e l'unità tecnologica "Impianto acquedotto" (21 elementi manutenibili e 40 interventi (lavorazioni));
    • In "Arredo urbano e verde" (già presente) è stata aggiunta la nuova unità tecnologica "Giochi per bambini" (27 elementi manutenibili e 120 interventi (lavorazioni)); all'unità tecnologica "Aree a verde" già presente, sono stati aggiunti ulteriori 54 elementi manutenibili e 156 interventi (lavorazioni); all'unità tecnologica "Arredo urbano", già presente, sono stati aggiunti ulteriori 44 elementi manutenibili e 85 interventi (lavorazioni).
    • Nel corpo d’opera "Strutture civili e industriali" è stata inserita la nuova unità tecnologica "Opere di sostegno e contenimento" con l'aggiunta di 14 elementi manutenibili e 16 interventi (lavorazioni)

    In totale sono stati individuati oltre 280 nuovi elementi manutenibili e 400 interventi (lavorazioni). Gli aggiornamenti sono validi per CerTus PRO, CerTus e CerTus PSC.

POWER Trainer ancora più POWER per una migliore leggibilità dei rischi

La rivoluzionaria funzione di Certus per aumentare la personalizzazione dei dati prelevati dagli archivi e abbattere i rischi di “piani-fotocopia” è stato resa ancora più semplice. I rischi sono stati organizzati in gruppi per aree del cantiere, lavoratori, attrezzi e macchine. Diventa così molto più semplice intervenire sulla personalizzazione del piano grazie alla forte contestualizzazione del contenuto.

POWER Access: ancora più facile usare l’archivio di piani tipo

Il POWER Access, la nuova funzione per un accesso smart all’archivio dei piani-tipo, consente ora di:

  • creare piani-tipo tramite la descrizione della semplice struttura del piano
  • creare lavorazioni con la descrizione della semplice struttura delle lavorazioni


Con POWER PACK3, oltre all’aggiornamento a CerTus POWER3, hai per un anno:

  • la seconda copia del software senza chiave hardware
  • CerTus-CSE in versione APP e desktop
  • tutti gli aggiornamenti rilasciati durante il periodo di validità del POWER PACK
  • uno spazio CLOUD per dialogare al meglio con le APP CerTus POST e CerTus-CSE


POWER PACK 3
Versione

POWER2

Archeologia preventiva e nuovo Codice Appalti (artt. 23 e 25 del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50): nuove fasi di lavoro e nuovi piani-tipo per gli scavi archeologici

Il nuovo Codice Appalti (D.Lgs. 50/2016) prevede che per la redazione del "progetto di fattibilità tecnico ed economica" (ex progetto preliminare) sia effettuata anche una valutazione preventiva dell'interesse archeologico in caso di interventi di nuova edificazione o in presenza di scavi a quote diverse da quelle già impegnate da manufatti esistenti.

L’archivio di CerTus contiene già le fasi di lavoro e i piani-tipo relativi per i lavori di archeologia.

In particolare, nell’archivio delle fasi di lavoro sono disponibili 9 nuove voci relative a:
  • diserbo manuale di aree archeologiche
  • diserbo con biocidi di aree archeologiche
  • diserbo meccanico di aree archeologiche
  • ricognizione preliminare allo scavo archeologico
  • pulizia di ambienti o piani antichi già scavati
  • scavo archeologico stratigrafico eseguito a mano
  • scavo archeologico estensivo eseguito con mezzi meccanici
  • scavo archeologico a sezione obbligata eseguito con mezzi meccanici
  • rinterro di scavo archeologico eseguito a mano

Inoltre, sono stati aggiunti 3 nuovi piani-tipo (disponibili solo in CerTus, CerTus PRO e CerTus POS) relativi a:
  • campagna di scavo archeologico
  • indagine archeologica preventiva
  • indagine archeologica di approfondimento

Aggiornamenti delle banche dati relativi ai rischi “Rumore” e “Vibrazioni”

Aggiornate la Banca dati del CPT di TORINO per la valutazione assistita del rischio Rumore e la banca dati ISPESL (ora INAIL - Settore Tecnico-Scientifico e Ricerca consultabile sul sito www.portaleagentifisici.it) per la valutazione assistita del rischio Vibrazioni.

Rischio caduta dall’alto (D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81): nuove fasi di lavoro e piani-tipo per i lavori in copertura

Sono stati aggiunte 5 nuove fasi per i lavori in copertura:
  • installazione sistemi di ancoraggio in copertura con accesso da ponteggio
  • installazione sistemi di ancoraggio in copertura con accesso da piattaforma sviluppabile
  • installazione sistemi di ancoraggio in copertura con accesso interno
  • installazione scala fissa su parete per accesso da esterno alla copertura con ponteggio
  • installazione scala fissa su parete per accesso da esterno alla copertura con piattaforma sviluppabile

È disponibile inoltre, un nuovo piano-tipo per l’installazione di sistemi anticaduta (disponibile solo in CerTus, CerTus PRO e CerTus POS).

Elaborato Tecnico delle Coperture (disponibile solo in CerTus e CerTus PRO)

Aggiunto un nuovo riferimento normativo (L.R. del 16 Ottobre 2015, n. 24) per la Regione Friuli Venezia Giulia e le relative misure preventive e protettive.

Nuova diagnostica in fase di stampa

Un nuovo sistema di controllo permette di evidenziare eventuali errori o parti dei Piani o dei documenti non opportunamente revisionati in fase di redazione e, questo modo, agevola la compilazione di parti del documento non correttamente valutate in fase di input.

Nuova versione di CerTus POST

CerTus POST è disponibile in una nuova versione aggiornata ancora più performante. Sono state sensibilmente migliorate le prestazioni e l’integrazione con CerTus.
Versione

POWER

Compatibilità con Windows 10

CerTus POWER è nato insieme a Windows 10, il nuovo sistema operativo in distribuzione da luglio 2015. CerTus POWER è perfettamente funzionante con il nuovo sistema operativo superando alcune incompatibilità che il cliente potrebbe trovare con le versioni precedenti del programma.


CerTus POWER: la rivoluzione di Power Trainer… Abbatti il rischio dei “Piani Fotocopia” senza fatica

Power Trainer è la nuova funzione di Certus per aumentare la personalizzazione dei dati prelevati dagli archivi. Power Trainer ti guida in modo semplicissimo ad indicare le condizioni specifiche del tuo cantiere, anche se parti da un Piano Tipo per la redazione del tuo PSC, POS o di qualsiasi altro piano. Con Power Trainer accorpi la massima velocità a massima professionalità e potenza!

Guarda il video


Power Access: l’accesso potente al più grande archivio di Piani Tipo

CerTus POWER è dotato del più grande archivio di Piani Tipo che tu abbia mai avuto. Oltre alla qualità e alla quantità dei Piani Tipo valutati, ora hai Power Access, un accesso straordinariamente potente ai dati. Quando crei un nuovo documento è facile partire da un Piano Tipo con Power Access e personalizzare in maniera guidata i dati con Power Trainer per ottenere un risultato rapido e impeccabile.

Video (1) Video (2) Video (3)


Nuovo Archivio

CerTus POWER ha un archivio con nuove Fasi di Lavoro molto richieste dai clienti e rispondenti alle nuove tecniche e modalità di lavoro (es. lavori in copertura, lavorazioni su strutture in legno, saldature, rivestimenti, uso di ponteggi mobili, ecc.). Aggiunte anche nuove macchine (es. mini betoniera, elicottero, ascensore-montacarichi, piattaforma mobile, ecc.) e nuovi elementi nell’archivio del FASCICOLO della sicurezza.


Nuovo Rischio Rumore

La Valutazione del Rischio è stata completamente riprogettata dando vita al nuovo software Rischio Rumore… Il nuovo CerTus POWER si integra con il software Rischio Rumore importando dinamicamente i dati dalla nuova applicazione. E’ possibile così ottenere la valutazione con la vecchia metodologia o con la nuova interfaccia e la nuova Banca Dati (CFS di Avellino) che si aggiunge a quella del CPT di Torino.

Guarda il video

Nuovo Rischio Vibrazione

Aggiornate macchine e attrezzature dell’archivio di riferimento per la Valutazione del Rischio Vibrazioni. Gli aggiornamenti sono in linea con i nuovi dati e le modifiche apportate dall’INAIL nelle sue Banche Dati.

Guarda il video


Nuovo GANTT

Nuove funzioni nella fase di programmazione delle Fasi di Lavoro aiutano a costruire il GANTT.

Guarda il video


Nuove Stampe e sistemi di controllo

Le stampe sono state migliorate nella leggibilità. Sistemi di controllo permettono di evidenziare eventuali errori o parti dei Piani o dei documenti non opportunamente revisionati in fase di redazione. Ulteriori funzioni facilitano la compilazione di parti del documento non correttamente valutate in fase di input.


Power Print: più potere alle stampe

Con Power Print è possibile ottenere velocemente più formati di stampa di un documento. CerTus Power propone di default quattro formati di stampa per ogni Piano di Sicurezza con cui il tecnico ottiene velocemente relazioni più o meno lunghe e dettagliate, in relazione alle necessità di ogni singolo lavoro. L’accesso alle opzioni estese di stampa, per ogni tipologia scelta, consente la più ampia personalizzazione del risultato.

Guarda il video


CerTus POWER e le nuove funzionalità POWER

Grazie a Power Trainer, Power Access e Power Print si ottengono velocemente Piani di Sicurezza professionali e pertinenti al lavoro da eseguire. Si tratta di un approccio nuovo alla redazione dei Piani di Sicurezza focalizzato alla praticità, alla coerenza con la realtà del cantiere e alla velocità. Un’esperienza d’uso completamente nuova che fa di CerTus POWER la versione del software più potente che tu abbia mai usato.


Funzioni di integrazione con Power Pack

Nuove funzioni consentono di prelevare o postare dati sul cloud, attivare la seconda copia di CerTus POWER, prendere dati dei Post con semplici drag and drop.

Le novità degli aggiornamenti precedenti