Corso BIM a  


Corso BIM a Caserta

 ,  

Iscriviti Gratis!

il numero dei posti è limitato!

Giornata di studio su

Software di progettazione (BIM Authoring e BIM tools) | Piattaforme collaborative aperte per il processo BIM (D.Lgs. 50/2016 - UNI 11337) | Direzione Lavori su piattaforme aperte (D.M. 49/2018) | Calcolo strutturale (NTC 2018 e Circolare esplicativa 2019) | Classificazione del rischio sismico e SismaBonus

Gli argomenti della giornata di studio saranno trattati con i software
Edificius | Edificius-MEP | Edificius-VR | usBIM.platform | PriMus | PriMus-PLATFORM | CerTus-HSBIM | EdiLus | TerMus

Formazione
Formazione e aggiornamento professionale
Assistenza
Promozioni e offerte speciali
Formazione
Il libro "La guida al BIM" in regalo
L'evento di Terni è stato annullato e rimandato a data da destinarsi.
Sarà nostra premura aggiornarti sulla nuova data dell’evento.
Ti aspettiamo
 
a  
 
 

 

 

Iscriviti Gratis!
  La partecipazione all'ACCA incontrus è gratuita. Il numero dei posti è limitato ed è pertanto richiesta l'iscrizione. Ai partecipanti verrà rilasciato l'attestato di partecipazione. Il CNA riconosce agli architetti partecipanti 4 Crediti formativi (2 per ognuno dei seminari previsti). La partecipazione all'evento dà diritto ai professionisti Agronomi e Forestali all'acquisizione di 0,5 CFP” (per entrambi i moduli; mentre per ciascun modulo, se confermata la durata di ore 2 cadauno, si acquisiscono 0,25 CFP).
Libro Guida al BIM

in regalo il libro Guida al BIM La rivoluzione digitale dell'edilizia
(Seconda edizione)

Programma della giornata di studio

8:30-8:45 Registrazione Partecipanti
8:45-10:45

Il BIM per la progettazione architettonica e per la modellazione strutturale ed impiantistica dell’edificio

  • Il nuovo Codice degli appalti e l’introduzione del BIM
  • Cosa dicono le norme tecniche internazionali e nazionali (UNI 11337) sul BIM
  • Esiste il BIM senza software? Cosa sono i BIM Authoring e i BIM tools?
  • La progettazione architettonica BIM
  • La modellazione strutturale ed impiantistica
  • Gli output della progettazione: piante, sezioni, prospetti, assonometrie, prospettive e rendering in automatico dal modello BIM
  • con le variazioni del modello
  • Interventi di ristrutturazione (Rossi e Gialli)
  • I tool di supporto alla progettazione BIM: la modellazione solida (Sketch up e Blender),la paesaggistica (Edificius-LAND), il CAD DWG (Edificius-CAD), la progettazione degli impianti (Edificius-MEP)
  • Integrazione con altri aspetti della progettazione: il rilievo, il calcolo strutturale, la certificazione energetica, gli impianti, il computo e la sicurezza.
  • Il visualizzatore di dati IFC (usBIM.viewer) come base per le attività di Code Cheking, ClashDetection, computo e programmazione dei lavori e di interazione con il Common Data Environment
  • La presentazione del progetto come elemento fondamentale del processo BIM: documentazione per la pratica edilizia alla P.A., rendering, rendering real time, foto-inserimento, fotoritocco, realtà virtuale (Edificius-VR e BIM Voyager)
10:45-11:00 Pausa Caffè
11:00-13:00

NTC, SismaBonus, nuovo Codice Appalti e tecnologia BIM: come cambia oggi il calcolo strutturale

  • NTC 2018 e Circolare esplicativa 2019
  • Obbligatorietà del BIM per il calcolo strutturale: Nuovo Codice degli Appalti e Decreto BIM (560/2017)
  • Le opportunità del SismaBonus
  • La definizione del modello geometrico e la modellazione dei materiali e dei carichi ai sensi delle nuove NTC
  • Dal modello BIM al modello FEM
  • Input sismico e analisi della struttura: cosa cambia con le nuove NTC?
  • Lettura dei risultati, analisi dei dettagli costruttivi e gestione degli elaborati
    Edifici esistenti: le novità introdotte dalle nuove NTC
  • Il processo di valutazione degli edifici esistenti dalla definizione del livello di conoscenza fino alla quantificazione dell’indicatore di vulnerabilità sismica.
  • La classificazione del rischio sismico e sisma-bonus: metodo semplificato e convenzionale con EdiLus-CRS
  • L’integrazione del calcolo strutturale nel processo di progettazione BIM
  • Il controllo dei conflitti nella creazione dei modelli
  • L’uso di piattaforme collaborative per integrare la progettazione strutturale alle altre fasi del progetto
  • IFC e certificazione dei software da parte di buildingSMART International
13:15 Chiusura dei lavori
14:30-14:45 Registrazione Partecipanti
14:45-16:45

Il BIM per la progettazione architettonica e per la modellazione strutturale ed impiantistica dell’edificio

  • Il nuovo Codice degli appalti e l’introduzione del BIM
  • Cosa dicono le norme tecniche internazionali e nazionali (UNI 11337) sul BIM
  • Esiste il BIM senza software? Cosa sono i BIM Authoring e i BIM tools?
  • La progettazione architettonica BIM
  • La modellazione strutturale ed impiantistica
  • Gli output della progettazione: piante, sezioni, prospetti, assonometrie, prospettive e rendering in automatico dal modello BIM
  • con le variazioni del modello
  • Interventi di ristrutturazione (Rossi e Gialli)
  • I tool di supporto alla progettazione BIM: la modellazione solida (Sketch up e Blender),la paesaggistica (Edificius-LAND), il CAD DWG (Edificius-CAD), la progettazione degli impianti (Edificius-MEP)
  • Integrazione con altri aspetti della progettazione: il rilievo, il calcolo strutturale, la certificazione energetica, gli impianti, il computo e la sicurezza.
  • Il visualizzatore di dati IFC (usBIM.viewer) come base per le attività di Code Cheking, ClashDetection, computo e programmazione dei lavori e di interazione con il Common Data Environment
  • La presentazione del progetto come elemento fondamentale del processo BIM: documentazione per la pratica edilizia alla P.A., rendering, rendering real time, foto-inserimento, fotoritocco, realtà virtuale (Edificius-VR e BIM Voyager)
16:45-17:00 Pausa Caffè
17:00-19:00

NTC, SismaBonus, nuovo Codice Appalti e tecnologia BIM: come cambia oggi il calcolo strutturale

  • NTC 2018 e Circolare esplicativa 2019
  • Obbligatorietà del BIM per il calcolo strutturale: Nuovo Codice degli Appalti e Decreto BIM (560/2017)
  • Le opportunità del SismaBonus
  • La definizione del modello geometrico e la modellazione dei materiali e dei carichi ai sensi delle nuove NTC
  • Dal modello BIM al modello FEM
  • Input sismico e analisi della struttura: cosa cambia con le nuove NTC?
  • Lettura dei risultati, analisi dei dettagli costruttivi e gestione degli elaborati
    Edifici esistenti: le novità introdotte dalle nuove NTC
  • Il processo di valutazione degli edifici esistenti dalla definizione del livello di conoscenza fino alla quantificazione dell’indicatore di vulnerabilità sismica.
  • La classificazione del rischio sismico e sisma-bonus: metodo semplificato e convenzionale con EdiLus-CRS
  • L’integrazione del calcolo strutturale nel processo di progettazione BIM
  • Il controllo dei conflitti nella creazione dei modelli
  • L’uso di piattaforme collaborative per integrare la progettazione strutturale alle altre fasi del progetto
  • IFC e certificazione dei software da parte di buildingSMART International
19:15 Chiusura dei lavori
Richiesta
Prenotazione
ACCA incontrus di TrentoMartedì 21 maggio 2019Grand Hotel Trento - Piazza Dante, 20
Ingresso gratuito - Numero di posti in sala limitato - Prenotazione obbligatoria.
Dati utente
Dati utente
Se sei già registrato sul sito ACCA, CLICCA QUI per compilare i campi in maniera automatica

Se non sei registrato al sito, compila il modulo sottostante.
Le informazioni fornite in questo modulo saranno utilizzate per la tua registrazione al sito www.acca.it. Per confermare l'avvenuta registrazione al sito ti invieremo un messaggio di posta elettronica contenente i dati per l'accesso alle aree riservate del sito, che potrai utilizzare in futuro per accedere gratuitamente ai servizi del sito, ricevere la newsletter di BibLus-net e scaricare trial, freeware, listini, brochure, etc.
 
 
  campi obbligatori
inserire almeno un recapito telefonico
Altri Partecipanti
Altri Partecipanti
Nel caso di altri partecipanti, indicare il nominativo nei campi sottostanti
Iscriviti subito