SAIE Bologna 2016 - ACCA software

ACCA al SAIE 2016

Vuoi sapere come cambieranno il mondo dell’edilizia
e il tuo lavoro con le nuove norme e le nuove tecnologie?
Ecco tutto in 7 punti imperdibili.
Vieni al SAIE. Trovi la formazione
e gli strumenti giusti.

Richiedi il biglietto-omaggio

Le novità software

Progettazione architettonica BIM

Edificius Progettazione Architettonica BIM Nuova versione 9.00

Il BIM che non finisce mai di stupire...

In meno di un anno straordinari passi in avanti, centinaia di nuovi oggetti, funzioni e miglioramenti per un trend di sviluppo senza paragoni…

scheda novità

BIM-PLATFORM Novità

Un nuovo, ambizioso progetto ACCA: la prima piattaforma elettronica BIM che nasce in Italia per la razionalizzazione delle attività di progettazione secondo il Nuovo Codice degli Appalti

scheda servizio

Computo e contabilità, Direzione Lavori, Capitolati speciali

PriMus POWER3 Computo e Contabilità Lavori Nuova versione

La professionalità di PriMus elevata al cubo!

Aggiornato al nuovo Codice degli Appalti e alle linee guida ANAC, nuove integrazioni con la prima piattaforma elettronica aperta per la direzione dei lavori, con il CAD DWG e con i modelli BIM 3D...

scheda novità

PriMus-PLATFORM La prima piattaforma elettronica aperta per la direzione lavoriNovità

Direzione dei Lavori e Giornale dei Lavori: ecco la prima piattaforma elettronica aperta per rispondere meglio al Codice Appalti e alle Linee guida ANAC

scheda servizio
PriMus-PLATFORM

PriMus-C Capitolati Speciali Nuova versione

25 Capitolati Speciali d’Appalto e lo Schema generale di contratto aggiornati al nuovo Codice Appalti

scheda prodotto

Sicurezza Cantieri e Piani di Manutenzione

CerTus POWER3 Sicurezza cantieri Nuova versione

Nuovi piani-tipo e fasi di lavoro per l'archeologia preventiva in linea con il nuovo Codice Appalti e per i lavori in copertura, aggiornamento delle banche dati dei rischi Rumore e Vibrazioni

scheda novità

CerTus-CSE La soluzione cloud per il coordinatore della sicurezzaNovità

Coordinamento della sicurezza? Ecco la soluzione cloud che semplifica l’attività del coordinatore della sicurezza

scheda servizio

  • CerTus-PN Sicurezza Ponteggi (PiMUS) Nuova versione 11.00

    Disegno e calcolo ancora più performanti e un nuovo editor dei telai per una progettazione del ponteggio ancora più completa e integrata!

    scheda novità
  • CerTus-CP Sicurezza Coperture (Elaborato Tecnico) Nuova versione 6.00

    Elaborati della Copertura in linea con le più recenti norme regionali, nuove soluzioni progettuali, disegno ad oggetti ancora più potente, inedite opzioni di stampa e nuovi modelli-tipo

    scheda novità
  • ManTus-P Piani di Manutenzione Nuova versione 12.00

    Piani di manutenzione in linea con il nuovo Codice appalti e i CAM, 19 nuovi corpi d'opera e 127 nuove unità tecnologiche in archivio

    scheda novità

Certificazione energetica e Contabilizzazione del calore

TerMus Prestazioni Energetiche e Certificazione Nuova versione 40.00

Nuove norme UNI 11300 obbligatorie dal 29 giugno... il tuo TerMus è pronto!

Dal 29 giugno le nuove norme UNI/TS 11300 e UNI 10349 sono obbligatorie per la verifica dei requisiti minimi di legge e per la redazione degli APE.

scheda novità

TerMus-CRT Contabilizzazione del Calore Nuova versione 6.00

Contabilizzazione del calore, termoregolazione e ripartizione spese condominiali in linea con la nuova UNI 10200... la soluzione software+formazione per essere pronti subito!

scheda novità

Impiantistica e Antincendio

Impiantus-RIVELATORI Progettazione Impianti Rivelazione Incendi Nuovo software

Il nuovo CAD ad oggetti per progettare sistemi automatici di rivelazione incendio in base alla norma UNI 9795:2013

scheda software
Impiantus-RIVELATORI

Impiantus-FULMINI Verifica Scariche Atmosferiche Nuovo software

Rischio Fulmini? Ecco la soluzione per la verifica delle scariche atmosferiche e la scelta delle misure di protezione.

scheda software
Impiantus-FULMINI

AnTiFuocus Prevenzione Incendi Nuova versione 10.00

Prevenzione incendi in linea con le nuove Regole Tecniche Orizzontali, nuove regole verticali in archivio

scheda novità

Impiantus-ELETTRICO Progettazione Impianti Elettrici Nuova versione 11.00

Motore di dimensionamento più potente, nuove funzioni di progettazione e di personalizzazione dei documenti

Nuova gestione dei quadri e delle pose delle condutture, diagnostica della caduta di tensione massima, calcolo illuminotecnico ottimizzato, gestione e calcolo delle linee di riserva.

scheda novità

  • Impiantus-FUOCO Progettazione Impianti Antincendi Nuova versione 11.00

    Aggiornato alla nuova norma UNI 12845:2015 sugli Sprinkler, etichettatura personalizzata (TAG) degli elementi dell’impianto per una generazione più puntuale degli esecutivi, dei preventivi e dei computi

    scheda novità
  • Impiantus-GAS Progettazione Reti GAS Nuova versione 10.00

    In linea con la nuova norma 7129:2015 per le reti gas per uso domestico e similare alimentate da reti di distribuzione

    scheda novità
  • Praticus-37/08 Dichiarazioni Conformità Nuova versione 9.00

    Gestione dei materiali anche dalla tavola grafica, nuovi impianti, personalizzazione avanzata dei modelli delle pratiche

    scheda novità

Calcolo strutturale

EdiLus Calcolo Strutturale Nuova versione 40.00

Nuove norme tecniche per le costruzioni: affidati al BIM di EdiLus, è già pronto!

In pole position per le nuove NTC. Modulo Legno potenziato con i nuovi collegamenti meccanici.

scheda novità

Calcolus-FUOCO Resistenza al Fuoco delle Strutture Nuovo software

Il nuovo software della linea Calcolus
per il calcolo della resistenza al fuoco delle strutture

scheda software
Calcolus-FUOCO

EdiLus-CPT PRO Calcolo Capriate in Legno e AcciaioNuovo software

Il nuovo EdiLus per il calcolo delle capriate in legno e acciaio con APP per tablet e smarthprone
e versione PRO per Windows

scheda software
EdiLus-CPT PRO

Fonti rinnovabili e acustica

Praticus-CT 2.0 Gestione Pratiche Conto Termico 2.0 Nuovo software

II software per compilare in maniera veloce e sicura la pratica per il Conto Termico 2.0
in vigore dal 31 maggio 2016

scheda novità
Praticus-CT

Solarius-PV Progettazione Impianti Fotovoltaici Nuova versione 13.00

In linea con le nuove norme UNI 10349:2016,
nuovi modelli per l'iter semplificato e la qualifica SEU

scheda novità

  • Solarius-T Progettazione Impianti Solari Termici Nuova versione 7.00

    Aggiornato alle nuove norme 10349, nuovo calcolo ACS secondo la norma 11300:2, pronto per il nuovo Conto Termico 2.0

    scheda novità
  • SuoNus Isolamento Acustico degli Edifici Nuova versione 7.00

    Verifica del Comfort acustico in conformità al Codice Appalti e ai nuovi CAM, 141 nuove strutture in archivio dei produttori più noti, nuove formule per la stima dell’R'w di pareti e solai, rappresentazione 3D di edifici e schemi acustici...

    scheda novità

Compensi professionali per Lavori Pubblici

Compensus-LP PRO Compensi per Lavori Pubblici Nuova versione 6.00

Il software professionale per calcolare i corrispettivi secondo il nuovo Codice appalti e le tabelle del D.M. 17/06/2016...

scheda prodotto software gratuito
 
SAIE 2016 - Biglietto Omaggio

Vuoi sapere come cambieranno il mondo dell’edilizia e il tuo lavoro
con le nuove norme e le nuove tecnologie?

Vieni al SAIE e partecipa gratis ai convegni con CFP
organizzati da ACCA software

Richiedi il biglietto-omaggio

Consulta il programma e gli orari in calendario nei tre teatri "Software ACCA", "Certificazione Energetica" e "Codice Appalti e Norme tecniche per le Costruzioni".
Ai partecipanti sarà rilasciato l'Attestato di Partecipazione. I convegni si terranno all'orario indicato tutti i giorni per l'intera durata della fiera. L'ultimo giorno di fiera (sabato 22 ottobre) i corsi termineranno alle ore 17.00.

SAIEACADEMYConvegni organizzati da ACCA software in collaborazione con SAIEACADEMY

Teatro Formazione Certificazione Energetica

Ore 10.00-12.00
La nuova Certificazione energetica con le norme UNI in vigore dal 29 giugno 2016 e la situazione nelle varie Regioni d’Italia con l’avvento del SIAPE

Relatori: Simonetta Tino - Antonio Cianciulli
  • Come è cambiato l’universo della certificazione energetica: le nuove norme UNI/TS 11300 parte 5 e 6. Il nuovo pacchetto UNI 10349.
  • La UNI/TS 11300-5: calcolo dell’energia primaria e della quota di energia da fonti rinnovabili
  • La UNI/TS 11300-6: determinazione del fabbisogno di energia per ascensori, scale mobili e marciapiedi mobili
  • Il Sistema Informativo sugli Attestati di Prestazione Energetica (SIAPE): gli obblighi delle regioni e dei certificatori
Ultimi 15 minuti
  • Uno sguardo al certificato energetico: esempi pratici con l’ausilio del software TerMus

Ore 12.00-14.00
Certificazione energetica 2016: aspetti normativi e funzionalità del programma TerMus. Novità sulle nuove norme UNI obbligatorie dal 29 giugno 2016 (revisione UNI/TS 11300-4, nuova norma UNI/TS 11300-5, nuova norma UNI/TS 11300-6, Aggiornamento alle norme UNI 10349)

Relatori: Antonio Caldarone - Simonetta Tino
  • Gestione degli Archivi Strutture e Materiali
  • Struttura delle Entità Grafiche
  • Disegno Edificio e Dati Estesi Entità
  • Centrale Termica ed Impianti
  • Calcolo e Verifiche di Legge
  • Rispondenza ai Decreti Attuativi della Legge 90/2013
  • Il nuovo metodo di calcolo con l’Edificio di Riferimento
  • Calcolo dell’Indice di Prestazione Globale e nuova Classe Energetica
  • Consultazione dei Risultati del Calcolo
  • Composizione degli Elaborati
  • Caratteristiche dell’ APE e della Relazione Progettuale
  • Valutazione degli Interventi Migliorativi
Approfondimenti su aspetti normativi e nuove funzionalità del software
  • Il nuovo obbligo di certificazione del software da parte del CTI e l’autodichiarazione del produttore
  • Gli aggiornamenti normativi e funzionali relativi alle nuove norme UNI in vigore dal 29 giugno 2016

Ore 14.00-16.00
Contabilizzazione di calore, ripartizione delle spese e termoregolazione obblighi in scadenza il 31/12/2016

Relatori: Roberto Vozella – Andrea Aiello
  • Normative nazionali sulla contabilizzazione del calore
  • Introduzione generale alla norma UNI 10200
  • Le novità della nuova versione della norma UNI 10200
  • Contabilizzazione diretta secondo la UNI EN 1434:2007
  • Contabilizzazione indiretta secondo le UNI EN 834:2013 (ripartitori), UNI/TR 11388:2010 e UNI 9019:2013
  • Progettazione dell’impianto di termoregolazione
  • Ripartizione delle spese condominiali
Ultimi 15 minuti
  • Esempio pratico con supporto di software TerMus-CRT

Ore 16.00-18.00
Prescrizioni di legge e certificazione energetica: uno sguardo approfondito sull’interpretazione della Legge 90 e dei suoi Decreti Attuativi con il supporto delle FAQ del MISE elaborate con l'apporto tecnico di ENEA e CTI

Relatori: Simonetta Tino – Roberto Vozella
  • I decreti attuativi della Legge 90: dubbi e interpretazioni
  • Problematiche relative alla compilazione del certificato energetico
  • Problematiche relative al soddisfacimento dei requisiti minimi
  • Ampliamenti di edifici esistenti: cosa fare e quando
Ultimi 15 minuti
  • Esempi pratici con l’ausilio del software TerMus
  • Valutazione dello stato di fatto. Definizione del livello di conoscenza, dei materiali, delle armature e scelta del tipo di analisi. Analisi critica dei risultati attraverso il controllo

Teatro Formazione Nuovo Codice Appalti e Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni

Ore 10.00-12.00
Il BIM come metodo di progettazione scelto dal nuovo Codice degli Appalti: cos’è e come si opera.

Relatori: Claudio Manzo - Antonio Cianciulli
  • Building Information Modeling: facciamo il punto
  • Perchè il BIM conviene?
  • La digitalizzazione del settore delle costruzioni
  • Legislazione europea e nazionale: il BIM e il nuovo Codice Appalti
  • La tecnologia BIM: interoperabilità e IFC
  • Una modalità di lavoro collaborativo: le linee guida
  • La normativa tecnica: le British Standard e le nuove norme UNI 11337
  • Le fasi collaborative del team attraverso il flusso di informazioni all'interno del Common Data Environment (CDE)
  • Level of Development (LOD) e Level of Infomation (LOI)
  • La validazione e il Model Checking
Ultimi 15 minuti
  • La piattaforma informatica per la gestione del processo BIM e un esempio applicativo con l'ausilio del software

Ore 12.00-14.00
La direzione dei lavori secondo il nuovo Codice appalti e le Linee guida ANAC: novità normative, documentali e procedurali

Relatori: Nicola Furcolo - Guido Cianciulli

Ore 14.00-16.00
Nuove Norme Tecniche delle Costruzioni, cosa cambia nel calcolo delle strutture in Italia?

Relatori: Ferdinando Aloi - Fabio Della Sala
  • Vecchie e nuove NTC alla luce del terremoto del centro Italia 2016
  • Aspetti critici delle NTC 2008
  • Iter di stesura, revisione e pubblicazione delle Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni
  • Sicurezza e Prestazioni
  • Calcolo delle azioni
  • Regole generali per le Costruzioni Civili
  • Novità sostanziali per il progetto e la verifica delle Opere Geotecniche
  • Eliminazione del concetto di “zona sismica”
  • Calcolo non dissipativo
  • Progettazione in Capacità
  • Nuovi parametri di sicurezza per gli interventi su Edifici Esistenti
  • Cenni su prestazioni e controlli dei materiali
Ultimi 15 minuti
  • Esempio pratico con supporto di software EdiLus

Ore 16.00-18.00
I nuovi obblighi per progettazione, direzione lavori e sicurezza cantieri con l’entrata in vigore del nuovo Codice Appalti, dell’offerta economicamente più vantaggiosa e dei Criteri Ambientali Minimi (CAM)

Relatori: Alessandro Mediatore - Felice Chiaradonna
  • La centralità della sostenibilità nell’offerta economicamente più vantaggiosa e nei documenti di gara con il nuovo codice degli appalti
  • Criteri Ambientali Minimi per affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici e per la gestione dei cantieri della Pubblica Amministrazione
  • Criteri Ambientali di base e premianti
  • Le nuove specifiche tecniche dell’edificio con i CAM
  • Diagnosi, prestazione e approvvigionamento energetico dell’edificio
  • Risparmio Idrico
  • Qualità ambientale interna e confort acustico
  • Piano di manutenzione dell’opera e delle sue parti/piano di gestione
  • Specifiche tecniche dei componenti edilizi
  • Specifiche tecniche del cantiere e nuovi criteri della sicurezza
  • Specifiche tecniche premianti e impatti sulle capacità tecniche dei progettisti, il miglioramento prestazionale del progetto, l’uso di materiali rinnovabili, distanze di approvvigionamento dei materiali da costruzione
Ultimi 15 minuti
  • Esempi pratici sulle novità apportate da Codice degli Appalti e CAM su progettazione, gare (analisi LCA) e direzione dei lavori con l’ausilio del software PriMus
  • Esempi pratici sui nuovi piani di manutenzione e sul confort acustico con l’ausilio dei software Mantus-P e SuoNus

Teatro Formazione Software ACCA

Ore 10.00-12.00
Computo e Contabilità Lavori 2016, Nuovo Codice Appalti e Linee Guida ANAC: aspetti normativi e funzionalità del programma PriMus POWER 3

Relatori: Felice Chiaradonna - Guido Cianciulli
  • Redazione dell’Elenco Prezzi e dell’Analisi dei Prezzi
  • Redazione del Computo
  • Gestione delle stampe di Progetto
  • Redazione della Contabilità Lavori Pubblici
  • Gestione delle stampe di Contabilità
  • Rilievo misurazioni da disegno e da raster, integrazione dinamica CAD/Computo
Approfondimenti su aspetti normativi e nuove funzionalità del software
  • Lavorare con PriMus su tutti i tuoi dispositivi con Power Pack: cloud, 2^ copia, PriMus-POST (APP mobile) e PriMus-PREZZARI
  • Richiesta Offerta conforme al Nuovo Codice degli Appalti in tema di Oneri di Sicurezza Aziendali
  • Praticus-COSA: Calcolo degli Oneri di Sicurezza Aziendali e verifica di congruità
  • PriMus-LCA e la valutazione ambientale secondo il nuovo Codice degli Appalti (D.lgs. 18 aprile 2016, n. 50) e i nuovi CAM e Appalti Verdi.
  • Le novità del Nuovo codice appalti e delle Linee Guida ANAC
  • PriMus e PriMus-PLATFORM: la prima piattaforma elettronica per la direzione dei lavori

Ore 12.00-14.00
Certificazione energetica 2016: aspetti normativi e funzionalità del programma TerMus. Novità sulle nuove norme UNI obbligatorie dal 29 giugno 2016 (revisione UNI/TS 11300-4, nuova norma UNI/TS 11300-5, nuova norma UNI/TS 11300-6, Aggiornamento alle norme UNI 10349)

Relatori: Antonio Caldarone - Simonetta Tino
  • Gestione degli Archivi Strutture e Materiali
  • Struttura delle Entità Grafiche
  • Disegno Edificio e Dati Estesi Entità
  • Centrale Termica ed Impianti
  • Calcolo e Verifiche di Legge
  • Rispondenza ai Decreti Attuativi della Legge 90/2013
  • Il nuovo metodo di calcolo con l’Edificio di Riferimento
  • Calcolo dell’Indice di Prestazione Globale e nuova Classe Energetica
  • Consultazione dei Risultati del Calcolo
  • Composizione degli Elaborati
  • Caratteristiche dell’ APE e della Relazione Progettuale
  • Valutazione degli Interventi Migliorativi
Approfondimenti su aspetti normativi e nuove funzionalità del software
  • Il nuovo obbligo di certificazione del software da parte del CTI e l’autodichiarazione del produttore
  • Gli aggiornamenti normativi e funzionali relativi alle nuove norme UNI in vigore dal 29 giugno 2016

Ore 14.00-16.00
Sicurezza cantieri 2016: aspetti normativi e funzionalità del programma CerTus POWER 3

Relatori: Patrizio Volpe - Alessandro Mediatore
  • Creazione Piano di Sicurezza e Coordinamento e compilazione dei dati generali
  • Studio delle Lavorazioni e stima dei costi della sicurezza
  • Valutazione dei rischi specifici sul cantiere
  • Studio del diagramma di Gantt e delle interferenze
  • Realizzazione della Planimetria del cantiere (CerTus-CAD)
  • Il Fascicolo con le caratteristiche dell’Opera
  • La stampa del Piano di Sicurezza e Coordinamento
  • Il controllo della sicurezza in Fase di Esecuzione
  • Le check list e l’ausilio di strumenti MOBILE (Tablet, Telefono, App, Software…) direttamente dal cantiere.
  • Funzionalità CLOUD e Mobile come ausilio della sicurezza nei cantieri edili
Approfondimenti su aspetti normativi e nuove funzionalità del software
  • Lavorare con CerTus su tutti i tuoi dispositivi con Power Pack: cloud, 2° copia e CerTus POST (APP mobile)
  • Rischio Rumore: la nuova Banca dati del CPT di TORINO per la valutazione assistita del rischio Rumore
  • Rischio Vibrazioni: banca dati ISPESL (ora INAIL - Settore Tecnico-Scientifico e Ricerca) per la valutazione assistita del rischio Vibrazioni.
  • Archeologia preventiva e nuovo Codice Appalti (artt. 23 e 25 del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50): nuove fasi di lavoro e nuovi piani-tipo per gli scavi archeologici
  • Elaborato tecnico delle coperture con le nuove leggi Nazionali e Regionali (Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Toscana e Umbria)
  • Il nuovo giornale della sicurezza in cantiere, la piattaforma elettronica aperta per la sicurezza in cantiere

Ore 16.00-18.00
Calcolo strutturale 2016: funzionalità dei programmi EdiLus-CA, EdiLus-MU e EdiLus-EE e le novità normative e funzionali delle Nuove Norme Tecniche delle costruzioni

Relatori: Fabio Della Sala - Ferdinando Aloi
EdiLus-CA
  • Input della struttura
  • Problematiche generali di modellazione di un edificio in c.a.
  • Fasi del Calcolo e Analisi critica dei risultati
  • Gestione degli elaborati
  • Analisi dei dettagli costruttivi con riferimento alle richieste normative
EdiLus-MU / EdiLus-EE
  • Interventi di miglioramento/adeguamento sismico
  • Valutazione dello stato di fatto. Definizione del livello di conoscenza, dei materiali, delle armature e scelta del tipo di analisi. Analisi critica dei risultati attraverso il controllo delle accelerazioni di collasso e dell’indicatore di rischio sismico.
  • Valutazione dello stato di progetto. Analisi dei possibili interventi di rinforzo strutturale, scheda di vulnerabilità sismica e scheda di confronto con lo stato di fatto
Novità delle Nuove Norme Tecniche delle Costruzioni e i recepimenti nel software EdiLus
  • Calcolo delle azioni
  • Eliminazione del concetto di “zona sismica”
  • Calcolo non dissipativo
  • Nuovi parametri di sicurezza per gli interventi su Edifici Esistenti
Calcolus-CERCHIATURA, Calcolus-SEZIONE, Calcolus-FISSAGGIO, Calcolus-FUOCO
  • Verifiche di interventi locali attraverso analisi non integrate con l’intero edificio
  • Il nuovo calcolo della resistenza al fuoco delle strutture
Il nuovo EdiLus-CPT
  • EdiLus-CPT per il calcolo delle capriate: APP e versione PRO per Windows

*Requisiti e condizioni per il riconoscimento dei CFP (Crediti Formativi Professionali)

  • Ai Geometri è riconosciuto 1 Credito Formativo Professionale per la partecipazione ad ognuno dei convegni in calendario
  • I Geologi potranno richiedere la valutazione ai propri Ordini di appartenenza per il riconoscimento dei CFP previa esibizione dell'Attestato di Partecipazione ai seminari e del relativo programma
  • Agli Architetti sono riconosciuti Crediti Formativi Professionali per la partecipazione ai convegni. E' in corso di definizione il numero di crediti assegnati dal Consiglio Nazionale.
  • Gli Ingegneri potranno utilizzare l'Attestato di Partecipazione per comprovare con autocertificazione la frequenza a seminari ed eventi formativi di approfondimento tecnico per la formazione informale (come previsto dalla Circolare 449/2014)
Regalo SAIE 2016

Vieni al SAIE e ricevi in regalo l’e-book

La direzione lavori secondo il nuovo Codice Appalti e le linee guida ANAC

Nel DVD trovi anche 11 freeware, tutte le trial ACCA, le guide di BibLus-net e i Prezzari d’Italia

Offerte SAIE 2016

Approfitta subito delle straordinarie offerte-fiera
su acquisti e aggiornamenti valide fino al 22 ottobre 2016

Scopri tutte le offerte

Un intero settore costruito intorno alle tue esigenze

Uno spazio di oltre 2000mq, oltre 500 presentazioni di software tecnico,
più di 50 ore di formazione con crediti formativi, 50 tecnici esperti a tua disposizione

Settore ACCA - Saie 2016

Scarica la pianta in PDF