Software APE Certificato Energetico

Certificazione Energetica

Certificazione energetica
con il software leader:
massimo risultato con il minimo costo

Il 1° software certificato dal CTI alle nuove norme UNI/TS 11300:2014

Guarda il video anteprima

Panoramica

TerMus CE è il software per la certificazione energetica, la versione di TerMus con le sole funzioni di compilazione e stampa dell’Attestato di Prestazione Energetica (APE) secondo le prescrizioni delle Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici (Decreto 26 giugno 2009).

Il software può essere utilizzato in tutte le Regioni che, non avendo norme specifiche in materia, fanno riferimento alle linee guida nazionali per la certificazione energetica di tutte le tipologie di edifici (residenziali e non residenziali - esistenti e di nuova costruzione) senza limiti di superficie.

 

Certificato Conformità UNI/TS 11300:2014 TerMus è il primo software ad aver ottenuto la certificazione del Comitato Termotecnico Italiano per la conformità di calcolo alle norme UNI/TS 11300-1:2014, UNI/TS11300-2:2014, UNI/TS 11300-3:2010, UNI/TS 11300-4:2012, alla Raccomandazione CTI R14:2013 e alle norme EN richiamate dalle UNI/TS 11300 e dal Dlgs. 192/05 art. 11 comma 1.

 

Scarica il Certificato di Garanzia di Conformità

Certificato n. 45 del 22/12/2014

 

Aggiorna subito

 

Primo software conforme
alla norma UNI/TS 11300:2014

cti conformità 11300
TerMus è il primo software ad aver ottenuto la certificazione del Comitato Termotecnico Italiano per la conformità di calcolo alle norme UNI/TS 11300:2014
 

Certificazione energetica secondo
le norme nazionali e regionali

APE, AQE certificazione energetica
Compilazione automatica dell'APE, moduli specifici per Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Liguria e Provincia di Trento

Tecnologie e modalità operative 
analoghe a TerMus

software ace
Input ad oggetti grafici dotati di specifiche proprietà termotecniche (muri, finestre, porte, etc.)
 

Progettazione anche a partire
da un DXF o un DWG

software free certificazione
Disegni anche su Raster con conversione immediata di linee in oggetti con proprietà termotecniche

Valutazione semplificata 
degli interventi migliorativi

interventi migliorativi 11300
Inclusa nel software la procedura semplificata per la valutazione richiesta dall'APE; possibile integrazione con il modulo TerMus-IM per l'analisi avanzata di benefici e costi.
 

Archivi interni
completamente personalizzabili

ponti termici trasmittanzeDati climatici delle località, trasmittanze dei materiali e delle strutture secondo le UNI 11300 e 10456

 

Quadro normativo

Certificazione di Conformità

TerMus è il primo software ad aver ottenuto la certificazione del Comitato Termotecnico Italiano per la conformità di calcolo alle norme UNI/TS 11300-1:2014, UNI/TS11300-2:2014, UNI/TS 11300-3:2010, UNI/TS 11300-4:2012, alla Raccomandazione CTI R14:2013 e alle norme EN richiamate dalle UNI/TS 11300 e dal Dlgs. 192/05 art. 11 comma 1.

 

Scarica il Certificato di Garanzia di Conformità (Certificato n. 45 del 22/12/2014)

Norme nazionali

TerMus è in linea con:

  • il D.Lgs. 192/2005 e il D.P.R. 59/2009 (anche con riferimento alle modifiche apportate dal D.L 63/2013 in tema di Attestato di Prestazione Energetica [APE[);
  • le Linee guida nazionali per la certificazione energetica;
  • le più recenti norme UNI in materia di risparmio energetico (UNI/TS 11300-1, UNI/TS 11300-2, UNI/TS 11300-3 e UNI/TS 11300-4 Revisione 2014).

Norme regionali

Grazie all'integrazione con i moduli TerMus-NR, TerMus consente di applicare le norme sulla certificazione energetica delle Regioni Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Liguria e della Provincia Autonoma di Trento.


Senza l’aggiunta di specifici moduli TerMus consente l’esportazione dei dati per la registrazione dell’Attestato di Prestazione Energetica secondo quanto previsto dalle specifiche procedure delle Regioni Veneto (formato .xml da registrare nella sezione VE.NET.energia-edifici del portale regionale) e Abruzzo (formato .csv da registrare nel Sistema Informativo per la Certificazione Energetica degli Edifici della Regione Abruzzo).

 

Grazie ad apposite Tabelle di Correlazione è possibile determinare con TerMus i parametri relativi al calcolo energetico sul sistema edificio-impianto necessari alla compilazione del Certificato di Sostenibilità Ambientale (che fa riferimento allo Strumento di Qualità Energetica e al Protocollo ITACA Puglia) richiesto dalla Regione Puglia.
Clicca qui per saperne di più

Norme di riferimento

  • D.Lgs. 192/2005
  • D.Lgs. 311/2006
  • D.Lgs. 115/2008
  • D.P.R. 59/2009
  • Decreto 26 giugno 2009 (Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici)
  • Decreto 31 marzo 2011, n. 28 (Decreto Rinnovabili)
  • UNI EN ISO 10077
  • UNI EN ISO 6946
  • UNI EN ISO 13790
  • UNI/TS 11300-1 (revisione 2014)
  • UNI/TS 11300-2 (revisione 2014)
  • UNI/TS 11300-3
  • UNI/TS 11300-4
  • UNI EN ISO 13789
  • UNI EN ISO 13370
  • UNI EN ISO 13786
  • UNI EN ISO 14683
  • UNI EN ISO 10211
  • UNI EN 15316-4-2
  • Raccomandazione CTI 14 - “Prestazioni energetiche degli edifici – Determinazione della prestazione energetica per la classificazione dell’edificio” (Febbraio 2013).
  • Decreto Legge 4 aprile 2013, n. 63 convertito dalla Legge 3 agosto 2013, n. 90 (introduzione dell'Attestato di Prestazione Energetica - APE)
  • La tavola sinottica degli adempimenti del D.Lgs. 192