Calcolo Parcella e Compenso professionale (D.M. 140/2012)

Software Parcelle (D.M. 140/2012)

Parcelle per Architetti, Ingegneri e Geometri?
Ecco come calcolare il compenso professionale per lavori privati secondo il D.M. 140/2012

 

Compensus PRO è la soluzione ACCA per rispondere efficacemente alla normativa in materia di compensi per prestazioni professionali, che prescrive l’obbligo di:
  • pattuire il compenso al momento del conferimento dell’incarico
  • comunicare al cliente il preventivo di spesa e la complessità della prestazione.
La linea guida per la corretta definizione di importi e documenti è il D.M.140/2012 (norma di riferimento per gli organi giurisdizionali chiamati a liquidare il compenso dei professionisti in difetto di accordo con il cliente).
Prova anche il freeware per calcolare i corrispettivi delle prestazioni di progettazione per le opere pubbliche secondo le tabelle del D.M. 17/06/2016
Software compensi professionali

Con Compensus PRO:
  • calcoli velocemente il compenso per la prestazione professionale secondo il D.M. 140/2012 (sotto forma di Parcella)
  • determini i costi delle attività corrispondenti
  • analizzi i margini di guadagno
  • studi analiticamente eventuali offerte su ogni categoria di lavoro presente in parcella e sulla prestazione totale
  • stampi automaticamente preventivi, consuntivi e contratti
Redazione del preventivo

Redazione del preventivo

Compensus PRO redige un preventivo adeguato all’importanza dell’opera dettagliato per singole prestazioni, con tutte le voci di costo, comprensive di spese, oneri e contributi. Il tecnico può intervenire liberamente sul preventivo determinato dal software con variazioni percentuali e nuove voci, come per esempio le vacazioni.
Il contratto, il preventivo e il consuntivo, compilati e stampati automaticamente, riportano le informazioni richieste dalla normativa e consigliate dagli Ordini Professionali (Architetti, Ingegneri, Geometri, Periti, ecc.).
Gestione dell’Offerta

Gestione dell’Offerta

Compensus PRO permette di definire il Compenso secondo tutti i parametri e le categorie previste dal D.M. 140/2012.
L’importo di ciascuna categoria può essere anche analizzato calcolando costi e spese che devono effettivamente essere sostenute per espletare l’attività. Il confronto tra i compensi previsti per norma e i costi da sostenere determina i margini attesi per ciascuna attività.
Sarà, quindi, possibile procedere analiticamente ad eventuali variazioni percentuali degli importi previsti per legge. Otterremo così un dettaglio d’offerta per le singole categorie di lavoro e per l’intera prestazione.
Archivio dei costi

Archivio dei costi

Il software dispone di un archivio in cui è possibile definire il costo unitario di prestazioni, risorse e spese, aggiungere liberamente altri costi o cancellare quelli non necessari. In sede di Stesura del Preventivo è possibile richiamare l'Archivio dei Costi per calcolare il costo complessivo di ciascuna attività.
Importazione da PriMus o PriMus-DCF

Importazione da PriMus o PriMus-DCF

Compensus PRO consente di importare da un documento di PriMus o del freeware PriMus-DCF l’importo e la descrizione della parte d'opera (Categoria) a cui si riferisce la prestazione. È possibile selezionare l’importo dell'intero computo o di una categoria specifica, oppure, visualizzandone i vari raggruppamenti, l’importo complessivo di una di esse. Si ottiene, così, la compilazione automatica del campo "Valore dell'opera" e la conseguente definizione del parametro base [P].
Stampe

Stampe

Il software produce le stampe a norma di legge:
  • del Preventivo
  • del Consuntivo
  • del Contratto da stipulare con il committente dei lavori

Prezzi e offerte

Compensi Lavori Privati

Compensus PRO

Preventivi e Parcelle
Offerta riservata agli utenti di Compensus-LP PRO  
Compensi Lavori Privati

Compensus PRO

Preventivi e Parcelle

 
BUNDLE Compensi Lavori Pubblici-Privati

BUNDLE
Compensus PRO +
Compensus-LP PRO

Calcolo Compensi per Lavori Pubblici e Privati
Vuoi più informazioni?

Vuoi più informazioni?