Software Progettazione Impianti Idraulici

Aggiorna alla nuova versione 12.00
Personalizzi testate e documenti, verifichi velocemente gli impianti e tanto altro ancora...

Collegamenti di bypass, schemi a blocchi degli impianti, verifica di impianti esistenti e rappresentazione grafica dei risultati di calcolo

Aggiorna subito
Versione

12.00

Gestione di collegamenti di bypass

Il nuovo Impiantus-IDRAULICO prevede la possibilità di effettuare anche il collegamento di bypass (molto utile, ad esempio, in caso di autoclave).


Collegamenti di bypass

Schemi Esecutivi a blocchi dell'impianto di adduzione

A partire dalla versione 12.00 con Impiantus-IDRAULICO è possibile generare automaticamente anche gli schemi a blocchi dell’impianto di adduzione.


Schema a blocchi

Selezione multipla degli oggetti

Aggiunta la funzione per cambiare le proprietà su più oggetti appartenenti allo stesso tipo di entità.

Nuovo elaborato Lista materiali

Tra gli elaborati prodotti automaticamente con il software è disponibile ora la “Lista materiali” che riporta l’elenco dei materiali utilizzati nell’impianto.

Opzione per la sola verifica dell’impianto

Nel nuovo Impiantus- IDRAULICO è prevista la possibilità di effettuare la sola verifica dell’impianto realizzato.

TAG di raggruppamento per ricerche, progetti esecutivi e computi più puntuali

È ora possibile gestire dei TAG ed assegnarli agli oggetti dell’impianto: in questo modo si possono creare dei raggruppamenti utili per effettuare delle ricerche, generare progetti esecutivi e computi metrici più puntuali.

Diagrammi per una rappresentazione grafica dei risultati

Il software offre ora anche una rappresentazione grafica dei risultati di calcolo (perdite totali dalla sorgente, pressioni, portate, ecc.).


Diagrammi dei risultati

Visibilità delle entità di progetto in base ai TAG

Un altro vantaggio dei tag è data dalla possibilità di definire le modalità di visualizzazione in modo da stabilire la visibilità delle entità in base ai TAG e all’altezza di posizionamento.

Personalizzazione delle Testate e dei Documenti

A partire da questa versione è possibile - prima di avviare la composizione automatica della documentazione di progetto - gestire e personalizzare la testata e i documenti.

Altre novità

  • Spessore dei solai: nella gestione dei piani è stato aggiunto lo spessore dei solai per consentire il corretto posizionamento degli oggetti al soffitto
  • Disegni dxf/dwg: aggiornata e ottimizzata la procedura di importazione dei disegni dal formato dxf/dwg (anche nel nuovo formato 2018)
  • Dimensionamento della tavola: previsto il dimensionamento automatico della tavola durante l’importazione di un disegno di sfondo
  • Visibilità delle tavole: si possono rendere visibili/non visibili tutte le tavole con unica selezione
  • Selezione multipla delle entità dal toolbox “CERCA”
  • Blocco DXF/DWG: aggiunta l’entità “Blocco DXF/DWG” che consente di inserire sulla tavola un qualsiasi blocco in formato dxf/dwg (es. arredi interni ecc.)
  • Vista parziale dei progetti esecutivi: nella generazione di Progetti Esecutivi è possibile selezionare una specifica area della tavola da rappresentare sull’elaborato
Fatture elettroniche GRATIS