BIM, cos'è il Building Information Modeling?


Il BIM - Building Information Modeling - è la rappresentazione digitale delle caratteristiche fisiche e funzionali di una struttura.

L'openBIM spiegato in pochi minuti

Guarda il video

Vuoi saperne di piu?

Scarica gratis l'eBook

Cerchi un software BIM?

Scopri i nostri BIM

Il BIM non è uno strumento, ma un metodo che utilizza un modello parametrico contenente tutte le informazioni che riguardano l'intero ciclo di vita di un'opera, dal progetto alla costruzione, fino alla sua demolizione e dismissione.
Con il BIM è possibile creare - più che una rappresentazione tridimensionale - un modello informativo - dinamico, interdisciplinare, condiviso e in continua evoluzione - che contiene dati su geometria, materiali, struttura portante, caratteristiche termiche e prestazioni energetiche, impianti, costi, sicurezza, manutenzione, ciclo di vita, demolizione, dismissione.

Alla base del BIM ci sono:

  • la collaborazione tra le diverse figure interessate nelle diverse fasi del ciclo di vita di una struttura
  • la condivisione digitale dei dati e l'interoperabilità mediante formati aperti (openBIM®)

Grazie alla metodologia BIM l'edificio viene "costruito" prima della sua realizzazione fisica mediante un modello virtuale attraverso la collaborazione di tutti gli attori coinvolti nel progetto.

L'openBIM® è un approccio cooperativo alla progettazione, alla realizzazione, al funzionamento e alla manutenzione di edifici in base a standard, formati e flussi di lavoro "aperti", che consentono ai soggetti coinvolti in un progetto di condividere i dati con qualsiasi software BIM compatibile.

L'interoperabilità tra i software è resa possibile dal formato standard IFC creato e promosso da buildingSMART international.

BIM - Building Information Modeling

Perché conviene passare al BIM e all'approccio openBIM®?

Sei al passo con le norme e le nuove tecnologie
La conversione alla tecnologia BIM è un passaggio ineludibile per chi si occupa di costruzioni perché riguarda la digitalizzazione dei processi e delle attività di progettazione e gestione dell’opera.

In Italia, il Codice degli Appalti e il D.M. 560/2017 (Decreto BIM) - frutto del lavoro della speciale Commissione Ministeriale presieduta dal Provveditore Ing. Pietro Baratono - hanno definito le modalità e i tempi di progressiva introduzione del BIM negli appalti pubblici.

 

Sei più veloce ed efficiente
Non importa se lavori su piccoli progetti o su grandi opere. Il software BIM offre vantaggi evidenti in termini di efficienza perché garantisce interoperabilità, ottimizzazione dei costi, dei tempi e dei flussi operativi, integrazione, condivisione e trasparenza delle informazioni, sostenibilità.

Le implicazioni e le ricadute positive dell'openBIM® riguardano:

  • la progettazione dell'opera (concept design, condivisione dell'idea progettuale con la committenza e le imprese esecutrici, pianificazione, simulazione di modelli, valutazione della sostenibilità)
  • la realizzazione dell'opera (controllo e gestione dei costi e dei tempi, riduzione del lavoro non preventivato)
  • la manutenzione e la gestione dell'opera (facility management)

Con i software BIM le cose si fanno più velocemente e si riducono notevolmente i rischi di errori, duplicazioni e interferenze: ogni modifica apportata al modello aggiorna dinamicamente tutte le informazioni in esso contenute.
Il progetto di un’opera si configura come un’attività di gestione della conoscenza relativa all’ambiente costruito lungo l’intero ciclo di vita dell’opera.

Sondaggio BIM

Quanto ne sai di BIM?

Mettiti subito alla prova con il quiz sul BIM.
In soli 3 minuti scopri se sei un SuperBIMan, un BIMedio o un BIMbranato!



Inizia subito
Chiudi

openBIM® e software per il BIM

L'openBIM® non può prescindere dall’utilizzo di strumenti software (“BIM Authoring” e “BIM tools”) in grado di generare modelli virtuali specifici per ogni singola disciplina e allo stesso tempo capaci di dialogare con tutti i partecipanti al processo

Al momento, solo la certificazione IFC di buildingSMART international è garanzia di interoperabilità nel processo BIM ed è ormai un requisito per la partecipazione ai bandi di lavori pubblici.

ACCA è la prima software house italiana ad aver certificato i propri software secondo lo standard IFC ed è l'azienda che può vantare il maggior numero di certificazioni.

buildingSMART Standard Member

Sei un professionista?
Ti occupi di architettura, ingegneria, sicurezza, computo, risparmio energetico, impiantistica, manutenzione?
Inizia la tua avventura con la tecnologia BIM provando gratuitamente per 30 giorni i BIM ACCA.


Scopri le Trial

Sei uno studente o un insegnante?
Insegni discipline tecniche? Frequenti un istituto tecnico? Studi ingegneria o architettura all'università?
Comincia a familiarizzare con la tecnologia BIM con le versioni Educational dei BIM ACCA.


Scopri gli Educational

Know how per il BIM

Il BIM è la tecnologia che cambierà il tuo lavoro. Sei pronto?
ACCA software è al tuo fianco e ti offre tutto il know how che ti serve per essere aggiornato e pronto per vincere la sfida della nuova rivoluzione digitale del settore delle costruzioni.

BibLus BIM, tutto su BIM e software per l'edilizia

 

Ieri il CAD,
domani il BIM


CAD vd BIM
La differenza tra un CAD e un BIM non consiste semplicemente nella modellazione 3D, ma in un nuovo modo di intendere la progettazione.

Guarda il video

Formazione sul BIM?
Vieni agli ACCA incontrus...


ACCA incontrus
Consulta il calendario dei seminari dedicati al BIM organizzati da ACCA in tutta Italia.

Scopri il calendario

Le sette dimensioni
del BIM


Edificius
BibLus-net propone un modo intuitivo per schematizzare l’eterogeneità dei dati informativi in una progettazione “BIM based”.

Scopri di più

Formato IFC:
cos'è e a cosa serve


Formato IFC
L'IFC è un formato aperto che consente l'interscambio di informazioni nel processo BIM.

Scopri di più

Su Amazon l'e-book "Guida al BIM: la rivoluzione digitale dell'edilizia"


Guida al BIM: e-book
L'agile handbook (in formato Kindle) curato dalla redazione di BibLus-net e pensato per chi si affaccia per la prima volta al mondo del BIM.

Scopri di più
IFC-Open-BIM