Software BIM di gestione cantiere

PROVA GRATIS ACQUISTA
CerTus-HSBIM (Health & Safety BIM)

Quando fai un piano di sicurezza, riesci sempre a capire chiaramente come sarà il tuo cantiere, come si evolverà nel tempo, come e dove si svolgeranno le attività, come evitare rischi inutili ai lavoratori?

Scopri il primo software per progettare il cantiere nello spazio e nel tempo!

Perché solo da un corretto progetto ottieni minori rischi e migliori piani di sicurezza...

Le opinioni di chi ha già provato CerTus-HSBIM con la realtà virtuale immersiva

Lo consiglio a tutti. Io sono un formatore e penso che userò questo sistema con tappa conclusiva dell'iter formativo.

Un prodotto del genere fa vivere il lavoro, che è diverso da quello che si racconta sulle carte. E allora veramente c'è la possibilità di lavorare sui tavoli tecnici, di far capire a chi non ha dimistichezza in modo molto più realistico e applicativo.

Questo tipo di formazione secondo me è utilissima. Avendo fatto per 15 anni questo mestiere dal punto di vista della vigilanza, penso che è uno degli strumenti più importanti che abbiamo oggi per fare capire ai lavoratori quello che non devono fare

Modellazione 3D del cantiere Progetti il cantiere con il supporto di un'ampia libreria di oggetti BIM

CerTus-HSBIM è dotato di funzioni ed oggetti per la modellazione generale del sito con indicazioni di tutte le caratteristiche intrinseche dell’area:

  • caratteristiche geomorfologiche
  • vincoli topografici, urbanistici e di ubicazione
  • vincoli aerei
  • interazioni con l’ambiente esterno anche con rappresentazioni di vegetazioni o corsi fluviali
  • interferenze con attività residenziali al contorno, con attività produttive, con altri cantieri
  • interferenze con la viabilità al contorno o con il semplice transito pedonale.

Le rappresentazioni sono supportate da oggetti specifici e da avanzate funzioni di modellazione BIM del terreno che prevedono anche l’importazione del modello del suolo da Google Maps.

CerTus-HSBIM permette anche di modellare le caratteristiche spaziali e funzionali, nonché di descrivere nel modello le dotazioni tecnologiche ed impiantistiche del cantiere attraverso l’uso di oggetti e funzioni BIM appropriati.


Funzione disponibile anche in CerTus-HSBIM (plug-in di CerTus)
  • 3D - CerTus-HSBIM
  • 3D lineare - CerTus-HSBIM
  • Vista Aerea - CerTus-HSBIM
  • Terreno - CerTus-HSBIM
  • Libreria Oggetti BIM - CerTus-HSBIM

Oggetti BIM per la modellazione spaziale e funzionale del cantiere

  • Recinzioni e delimitazioni del cantiere
  • Accessi di cantiere
  • Percorsi e spazi di circolazione del cantiere
  • Aree di stoccaggio
  • Postazioni di lavoro fisse
  • Postazioni di lavoro  mobili
  • Unità di servizio
  • Depositi
  • Logistica di cantiere (uffici, dormitori, infermerie, magazzini, ecc)
  • Aree verdi e fluviali
  • Ingombri  (esterni ed interni)    

Oggetti BIM per la modellazione impiantistica del cantiere

  • Quadro elettrico di cantiere
  • Quadro collegamento IDRICO
  • Quadro collegamento GAS
  • Impianto di smaltimento

Oggetti BIM per la modellazione tecnologica del cantiere

  • Corpi di fabbrica
  • Ponteggi
  • Impalcati
  • Piattaforme
  • Gru di cantiere
  • Veicoli da trasporto
  • Macchine movimento terra
  • Macchine sollevamento materiali    

Oggetti BIM per la Segnaletica di sicurezza del cantiere

  • Segnali di sicurezza -  ISO 7010
  • Pittogrammi - Reg. CE 1272/2008 CLP
  • Segnaletica stradale (Cantieri mobili, divieto, indicazione, obbligo, pericolo, pannelli integrativi)
  • Elementi componibili che rendono l'inserimento e la personalizzazione dei segnali un'operazione semplice e veloce

Oggetti BIM per le diverse figure professionali che operano nel cantiere durante lo svolgimento delle attività

  • Lavoratore manovale
  • Lavoratore con teodolite (rilievo o misurazioni)
  • Lavoratore con cassetta degli attrezzi (impianti)
  • Lavoratore con martello demolitore
  • Lavoratore con pennello
  • Lavoratore con cazzuola americana
  • Lavoratore con radiocomandi   

Import/export in formato IFC e condivisione del modello nel cloud di usBIM.platform ONE Integri la progettazione della sicurezza nel processo BIM

CerTus-HSBIM permette di importare ed esportare i modelli nel formato IFC in maniera da integrare la progettazione della sicurezza del cantiere nel normale flusso di progettazione dell’opera.

Il software è integrato con il cloud della piattaforma collaborativa BIM usBIM.platform ONE; puoi caricare, salvare o prelevare file dal cloud direttamente da CerTus-HSBIM e condividere i documenti con tutti i tuoi collaboratori.

E' semplice prendere il modello della costruzione in formato IFC prodotto da un software di BIM authoring e modellare il cantiere e gli apprestamenti di sicurezza necessari alle varie fasi di esecuzione con il grado di dettaglio (LOD) necessario ad ogni stadio della realizzazione.

Certificazione IFC Software BIM - BuildingSMART

CerTus-HSBIM è certificato da buildingSMART per l'import IFC


Funzione disponibile anche in CerTus-HSBIM (plug-in di CerTus)
IFC

Ambiente 4D-Gantt Simuli l'evoluzione del cantiere prevedendo interferenze e sovrapposizioni

CerTus-HSBIM consente la gestione delle diverse fasi esecutive con rappresentazione 4D dei modelli (3D + tempo) e gestione delle interferenze spaziali delle attività.

L'ambiente 4D-Gantt di CerTus-HSBIM consente - attraverso la costruzione di una WBS (Work Breakdown Structure) - la scomposizione del progetto in periodi secondo il livello di dettaglio necessario e l'associazione ad essi di oggetti.

La "Time Line" permette di comprendere meglio l’evoluzione del cantiere e di verificare le sovrapposizioni spazio-temporali delle lavorazioni con l’evidenziazione dei rischi generati dalla situazione logistica e spaziale contingente.


Funzione disponibile anche in CerTus-HSBIM (plug-in di CerTus)

4d Gantt

Integrazione con i piani di sicurezza Aggiorni PSC, POS e Gantt direttamente dal modello BIM

Grazie all'integrazione con CerTus, è possibile:

  • aggiornare il Piano di Sicurezza degli elementi che costituiscono l'organizzazione del cantiere direttamente dal modello di CerTus-VR
  • sincronizzare il Gantt direttamente dal 4D-Gantt di CerTus-VR
  • visualizzare e stampare le schede "Lavorazioni" direttamente nel modello BIM anche in un determinato giorno.

Tutte le modellazioni del cantiere realizzate con CerTus-VR, infatti, interagiscono in maniera automatica con i Piani (PSC, POS, ecc.) sviluppati in CerTus per quel cantiere e sono in grado di sviluppare dinamicamente la parte del piano che descrive il cantiere e la sicurezza legata alla sua organizzazione.

Anche l’ambiente 4D-Gantt di CerTus-HSBIM è integrato con CerTus. L'individuazione nell’ambiente 4D-Gantt delle specifiche fasi di sicurezza consente di aggiungere agli oggetti del modello tutte le informazioni del piano di sicurezza (rischi, misure tecniche di prevenzione e protezione, dispositivi di protezione individuali, ecc).

Allo stesso modo, il Gantt prodotto con CerTus può essere in qualsiasi momento allineato con quello creato in CerTus-HSBIM.


Funzioni disponibili in integrazione con CerTus
Gantt

Dal progetto alle tavole grafiche

CerTus-HSBIM produce:

  • Piante
  • Sezioni
  • Prospetti
  • Planimetrie
  • Esecutivi
  • Profilo altimetrico
  • Tavola tecnica sugli Scavi

Queste tavole grafiche sono dinamiche e sempre aggiornate alla modellazione del cantiere attuale.

Inoltre, grazie all'integrazione con il 4D-Gantt è possibile generare elaborati ad una certa data della simulazione, riproducendo l'esatta evoluzione del cantiere con i soli elementi completati alla data stabilita.

  • Tavola esecutivi - CerTus-HSBIM
  • Profilo altimetrico - CerTus-HSBIM
  • Tavola tecnica degli Scavi - CerTus-HSBIM

Real Time Rendering e BIM voyager Modello renderizzato in tempo reale e navigabile on line
Funzione opzionale

CerTus-HSBIM è integrato con la tecnologia del Real Time rendering per rendere visibile in tempo reale il modello renderizzato del cantiere.

CerTus-HSBIM consente la pubblicazione e la navigazione del modello del cantiere direttamente dal browser sulla piattaforma.
Il modello BIM del cantiere può essere condiviso on line e visualizzato da tutti gli stakeholders interessati all’esecuzione e alla sicurezza nel cantiere.

Ognuno può navigare il modello in 3D, vivere virtualmente l’esperienza del cantiere e accedere a tutte le informazioni in esso contenute direttamente dal browser internet e quindi da qualsiasi terminale anche mobile.

In BIM Voyager possono essere inseriti in maniera interattiva gli scenari della vista generale del cantiere o di singoli spazi del cantiere soggetti a specifiche lavorazioni.

Ogni scenario può essere relativo ad un ben determinato lasso temporale in modo da condividere situazioni differenti nel tempo e nello spazio con diversi soggetti interessati.

  • Real Time Rendering (1) - CerTus-HSBIM
  • Real Time Rendering (2) - CerTus-HSBIM
  • Real Time Rendering (3) - CerTus-HSBIM
  • Real Time Rendering (4) - CerTus-HSBIM
  • Real Time Rendering (5) - CerTus-HSBIM
  • Real Time Rendering (6) - CerTus-HSBIM
  • Real Time Rendering (7) - CerTus-HSBIM
  • Real Time Rendering (8) - CerTus-HSBIM
 
Realtà virtuale immersiva e sicurezza

Realtà Virtuale Immersiva Tecnologia VR per visite virtuali in cantiere, addestramento e formazione
Funzione opzionale

L’integrazione dinamica tra la modellazione BIM della sicurezza del cantiere e la realtà virtuale immersiva offre nuove possibilità alle attività di analisi, progettazione, gestione e organizzazione del cantiere, alla valutazione dei rischi e alla formazione per la prevenzione degli infortuni.

Con CerTus-VR, il software che integrata la modellazione 3D del cantiere con la realtà virtuale immersiva, puoi creare un "cantiere virtuale" e modificare il modello BIM mentre "navighi" nell'ambiente immersivo.

L’estrapolazione del modello 3D di un cantiere in un determinato momento può essere molto utile per fare visite virtuali nel cantiere e controllare visivamente le prescrizioni previste nel piano in quella situazione. Strumenti virtuali di misurazione e di controllo permettono di verificare la situazione rispetto a qualsiasi criterio normativo.

Se le prescrizioni del piano che vedi in realtà immersiva non soddisfano la tua analisi puoi cambiarle aggiungendo prevenzioni, cambiando apprestamenti, attrezzi o macchinari direttamente dall’ambiente di realtà immersiva ed il modello BIM con il relativo piano di sicurezza sarà modificato dinamicamente.

Con CerTus-VR puoi creare e descrivere situazioni di pericolo da utilizzare per l'addestramento e la formazione cambiando semplicemente il modello in real time.

La tecnologia VR integrata alle funzioni 4D permette di produrre un numero enorme di modelli BIM da navigare in realtà virtuale, uno per ogni momento di evoluzione del cantiere.

Puoi facilmente far vivere anticipatamente ad ogni addetto la situazione che potrà verificarsi in cantiere in un determinato momento, con evidente vantaggi in termini di prevenzione.



Guarda il video

Maggiori info sulla realtà virtuale immersiva.

Soluzioni e offerte

CerTus-VR

CerTus-HSBIM+VRiBIM

Modellazione 3D della sicurezza del cantiere
Simulazione 4D
Integrazione con i piani di sicurezza
Tavole tecniche
Real Time Rendering (RTBIM)
Realtà Virtuale Immersiva (VRiBIM)


299€ 399€

offerta riservata agli utenti CerTus con POWER PACK attivo
Abbonati ora
CerTus-VR

CerTus-HSBIM+VRiBIM

Modellazione 3D della sicurezza del cantiere
Simulazione 4D
Integrazione con i piani di sicurezza
Tavole tecniche
Real Time Rendering (RTBIM)
Realtà Virtuale Immersiva (VRiBIM)


399€


Abbonati ora
CerTus-HSBIM

CerTus-HSBIM

Modellazione 3D della sicurezza del cantiere
Simulazione 4D
Integrazione con i piani di sicurezza
Tavole tecniche


Scopri di più


CerTus-HSBIM è un plug-in di CerTus (compreso nel POWER PACK attivo) che non include le funzioni di Real Time Renderig (RTBIM) e Realtà Virtuale Immersiva (VRiBIM). Scopri le differenze.
Per maggiori informazioni contatta un addetto commerciale allo 0827 69504.

Confronto

 
  CerTus-HSBIM Health&Safety BIM Certus-HSBIM+VRiBIM Health&Safety BIM + VR
 

incluso nel CERTUS POWER PACK

disponibile in abbonamento annuale

Modellazione 3D del cantiere

Import/export in formato IFC

Ambiente 4D-Gantt

Integrazione con i piani di sicurezza

Tavole grafiche dinamiche

BIM voyager (modello navigabile on line)

Real Time Rendering

Realtà Virtuale Immersiva

Cosa ti serve per creare esperienze di realtà virtuale immersiva con CerTus-HSBIM-VRiBIM

  • un modello BIM
    creato o importato con CerTus-VR
  • un visore VR
    (HTC Vive | HTC Vive PRO | Oculus Rift | Oculus Rift S)

Requisiti di sistema

CerTus-HSBIM+VRiBIM necessita di un visore compatibile tra quelli sotto riportati. Tale visore deve essere acquistato separatamente e non è incluso nel pacchetto.
Il funzionamento del visore è condizionato dalla presenza di hardware e software adeguato, per cui si rimanda ai requisiti minimi dei vari produttori di visori per la corretta configurazione.
Oltre ai requisiti del visore è necessario soddisfare i seguenti requisiti minimi richiesti per CerTus-VR:

SISTEMA OPERATIVO
  • Microsoft® Windows® 8 architettura 64 bit
  • Microsoft® Windows® 8.1 architettura 64 bit
  • Microsoft® Windows® 10 architettura 64 bit
PROCESSORE (CPU) Processore con almeno 7000 punti PassMark. Si consiglia Intel Core i5-4590 oppure AMD FX 8350, equivalente o superiore.
MEMORIA 16 GB RAM o superiore
SCHEDA VIDEO (GPU) Scheda con almeno 7000 punti PassMark e 4GB di memoria dedicate. Consigliate AMD Radeon RX Vega (56 o 64) oppure NVIDIA GeForce GTX, equivalente o superiore. Uscita video DisplayPort 1.2 o più recente oppure HMDI 1.4 o superiore (solo per la realtà Virtuale Immersiva).

Si consiglia di tenere i driver video aggiornati.
VISORI COMPATIBILI
SCHERMO Risoluzione 1920x1080 pixel

Impostazioni DPI : 100% (96 DPI)
DISCO RIGIDO 5 (consigliati 10) o più GB di spazio libero
SCHEDA AUDIO Qualsiasi supportata da Windows (necessaria per il Video Tutorial)
MOUSE Mouse a 3 tasti con rotellina di scorrimento
PERIFERICHE DVD-ROM
2x USB 3.0 o più recenti

Approfondimento Perché CerTus-HSBIM è lo strumento più avanzato per una gestione moderna ed evoluta della sicurezza del cantiere

Progettazione integrata del cantiere

Il Testo Unico della Sicurezza (D.Lgs. 81/2008) individua nella “progettazione integrata” lo strumento utile all'eliminazione o alla riduzione dei rischi di lavoro.

Con la modellazione 3D di CerTus-VR il coordinatore per la progettazione (CSP) può realmente coadiuvare i progettisti nelle scelte progettuali per ridurre i rischi con una meta-progettazione del cantiere che visualizzi immediatamente la rischiosità delle ipotesi sviluppate.

Diventa finalmente possibile sviluppare il modello ergotecnico del cantiere in forma integrata e coordinata con altre discipline e nei vari momenti della realizzazione dell’opera.

Simulazione di modelli ergotecnici allo stadio di progettazione e di produzione

La norma UNI 11337-4 richiede la creazione di modelli tridimensionali con successione di fasi costruttive ed informazioni ergotecniche che consentano simulazioni anche in fase progettuale, tanto più spinte quanto maggiori sono le informazioni del contesto ambientale in cui il cantiere si va ad insediare.

Il dettaglio cresce nella fase di esecuzione dove il modello rappresenta la progettazione ergotecnica del cantiere con riferimento alle scelta delle attrezzature, dei macchinari e delle opere provvisionali più idonei a svolgere in sicurezza le lavorazioni in relazione agli effettivi spazi operativi.

Gestione dei livelli di dettaglio (LOD) del cantiere

CerTus-VR aiuta a definire modelli 3D del cantiere dalla fase di concezione-progettazione alla fase attuativa-produttiva, con informazioni sull’evoluzione dell’opera e con riferimento alle specifiche situazioni nei loro diversi livelli di dettaglio (LOD), dalla semplice indicazione in fase progettuale di attrezzature, apprestamenti e presidi di sicurezza alle verifiche della loro compatibilità con il sistema funzionale-spaziale del cantiere, del contesto e dei sistemi costruttivi e produttivi previsti.

Progettazione collaborativa del cantiere: ad ogni impresa i suoi spazi

Grazie all'interazione sul modello BIM in formato IFC e all'integrazione con la piattaforma di collaborazione per la progettazione BIM di ACCA (usBIM.platform), ogni impresa può facilmente rappresentare i suoi spazi di lavoro con oggetti BIM inserendoli nella progettazione generale del cantiere curata dall’impresa affidataria.

Analisi delle interferenze in 4D e in real time

Le interferenze spaziali e temporali sono semplici da visualizzare e prevenire grazie alla simulazione del funzionamento dinamico del cantiere che si ottiene dalla rappresentazione 4D dei modelli, dall’uso di speciali oggetti dotati di movimento (come lavoratori e macchinari) e dall’integrazione con il Real Time rendering (RTBIM).

Addestramento e formazione in realtà virtuale e immersiva

Grazie all'integrazione con la realtà virtuale immersiva, CerTus-VR può essere utilizzato anche per creare scenari di rischio utili alla formazione degli addetti.
Ad ogni lavoratore potrà essere fornita una rappresentazione virtuale delle situazioni in cui verrà a trovarsi e in questo modo sarà più facile fornire indicazioni sulle misure di sicurezza da adottare con riferimento alla mansione assegnata e alle situazioni specifiche ad essa collegate.