Software Calcolo Strutture in Legno


Software Calcolo Strutture Legno | Edilus-LG | ACCA software

Modulo di EdiLus-CA, EdiLus-CA LT ed EdiLus-MU

Vuoi fare l'analisi sismica e le verifiche delle strutture in legno secondo le norme vigenti e le tecnologie più avanzate?

Scegli il software BIM per il calcolo delle strutture in legno, scopri EdiLus-LG!

EdiLus-LG è il software per il calcolo di elementi strutturali in legno.

  • Modelli coperture, porticati ed altri componenti in legno presenti in una struttura mista in cemento armato o in muratura
  • Calcoli in maniera integrata l’intera struttura
  • Ottieni risultati ed elaborati dei diversi materiali con un solo input
Calcolo Strutture in Legno
Guarda il video "EdiLus-LG: il software BIM per l'analisi sismica e il calcolo delle strutture in legno
(Durata: 1:32 minuti)
Modellazione ad oggetti per capriate e arcarecci

Disegni con la modellazione ad oggetti capriate e arcarecci

Con EdiLus-LG calcoli gli elementi in legno massiccio e lamellare attraverso la semplice e veloce modellazione ad oggetti.

Oltre agli elementi monodimensionali (travi e pilastri con sezioni rettangolare e circolare), gestisci con il software oggetti complessi come la capriata (un input parametrico molto efficace ti consente di modificarne il modello, la composizione, la geometria e le dimensioni secondo ogni tua specifica esigenza).

Una specifica funzione ti permette di inserire velocemente anche gli arcarecci di collegamento.

Per la modellazione di strutture spaziali complesse puoi ricorrere alla Magnetic Grid, che ti consente di costruire un reticolo di punti magnetici nello spazio dove agganciare i vari elementi strutturali in maniera automatica.

Particolare attenzione è stata dedicata alla progettazione dei collegamenti legno-legno. Nelle zone di contatto, il software procede a sagomare opportunamente le aste definendo dettagliatamente intagli e zone di appoggio per eseguire una puntuale verifica delle tensioni di contatto.

verifiche di legge con FEM e stampe degli elaborati

Ottieni il modello di calcolo con il solutore FEM integrato e stampi automaticamente gli elaborati di calcolo

Il modello di calcolo ad elementi finiti viene ricavato automaticamente dal modello geometrico definito semplicemente disegnando la struttura e viene utilizzato per il calcolo dal solutore FEM interno al programma.

La risoluzione della struttura segue le norme vigenti di riferimento (NTC 2018 e CNR-DT 206/2007) e prevede la verifica di tutti gli elementi presenti nel modello compresi quelli in legno; per le varie aste in legno vengono eseguite:verifiche a pressoflessione, taglio e instabilità considerando anche l'eventuale inclinazione delle sollecitazioni rispetto alla fibratura degli elementi in legno.

Il modello di calcolo considera anche le classi di resistenza del legno lamellare definite dalla UNI EN 14080-2013.

Il programma procede alla produzione di tutti gli elaborati quali relazione, tabulati e computo metrico.

Non mancano gli elaborati grafici in cui ritroviamo anche il dettaglio esecutivo dei collegamenti tra le aste in legno.

Prezzi e offerteper gli utenti già in possesso di EdiLus-CA, EdiLus-CA LT o EdiLus-MU

EdiLus-LG è un modulo di EdiLus-CA, EdiLus-CA LT ed EdiLus-MU.
L'acquisto del software prevede la sottoscrizione dell'abbonamento al servizio AmiCus per EdiLus.

Software Progettazione e Calcolo delle Strutture in Legno

EdiLus-LG

Progettazione e Calcolo delle Strutture in Legno
 

EdiLus-CA+LG

Cemento Armato+Legno
 

EdiLus-CA(LT)+LG

Cemento Armato(LT)+Legno
 

EdiLus-MU+LG

Muratura+Legno
 
perm_phone_msg
Per maggiori informazioni su prezzi e offerte, contatta i nostri uffici commerciali allo
0827.69504
perm_contact_calendar
Lasciaci un tuo recapito per essere ricontattato da un nostro operatore
contact_support
L'acquisto di EdiLus richiede la sottoscrizione del servizio di assistenza e manutenzione AmiCus (condizioni del servizio e costi)
laptop
Prima di acquistare assicurati che il tuo PC soddisfi i requisiti di sistema

Formazione gratuita, assistenza dedicata e servizi self care all'avanguardia

Assistenza telefonica

Assistenza AmiCus

Manutenzione del software e assistenza telefonica su linee dedicate tutti i giorni lavorativi

Assistenza web

Assistenza e formazione on line

Un'ampia piattaforma di servizi self care: video tutorial, forum, assistenza e training on line

Chat on line

Chat on line

Assistenza 24 ore su 24 dal robot Salvatore su Facebook Messenger

FAQ

Con EdiLus è possibile procedere alla progettazione e verifica di strutture nuove o esistenti in cemento armato e muratura ordinaria e di strutture nuove in muratura armata e acciaio.

EdiLus è un software di calcolo strutturale appositamente concepito e sviluppato per la modellazione e calcolo di edifici destinati ad uso residenziale, pubblico, uffici e commerciale. È in questo ambito che si può sfruttare al massimo tutta la potenza, semplicità e velocità di modellazione propria di EdiLus. Non è invece adatto alla progettazione di ponti, opere infrastrutturali, reti ferroviarie, strutture con elementi precompressi e dighe.

Con EdiLus puoi eseguire analisi lineari di tipo statiche e sismiche.

Per quanto riguarda il calcolo sismico, si può scegliere tra l’analisi statica equivalente e l’analisi dinamica di tipo modale.

Inoltre, per gli elementi in c.a. e muratura è possibile eseguire anche l’analisi statica non lineare (pushover) con modellazione a plasticità diffusa.

EdiLus può essere integrato con dei moduli opzionali per la progettazione e il calcolo di strutture in C.A., strutture in muratura, strutture in acciaio, con elementi in legno, l'adeguamento di edifici esistenti e l'analisi non lineare.

Integrando tra loro gli opportuni moduli di calcolo, sarà quindi possibile procedere al calcolo e alla verifica anche di strutture miste.

Per maggiori dettagli sugli elementi strutturali modellabili con i vari moduli e relative combinazioni dei moduli, consulta tabella comparativa

Sì, con il modulo Muratura e il modulo Edifici Esistenti in c.a. è possibile analizzare interventi di miglioramento o adeguamento sismico per strutture esistenti e miste.

Con il servizio EdiLus-CRS PRO (incluso nel servizio AmiCus di EdiLus) determini la Classe di Rischio Sismico di qualsiasi tipologia di edificio nuovo o esistente con il metodo convenzionale calcolando i necessari parametri PAM (Perdita Annuale Media attesa) e IS-V (Indice di Sicurezza) sempre in conformità alle indicazioni operative delle linee guida del MIT approvate con D.M 28. febbraio 2017 e s.m.i.

Ottieni la classe sismica sia per lo stato di fatto che per lo stato di progetto e compili velocemente sia l’Asseverazione che la Relazione Illustrativa dell’attività conoscitiva svolta.

Con la determinazione della classe di rischio sismico, insieme all'asseverazione del passaggio di classe, puoi procedere alla richiesta dei benefici fiscali (noti come SismaBonus) previsti per gli interventi di demolizione/ricostruzione di nuovi edifici e di adeguamento/riqualificazione sismica degli edifici esistenti.

Con il modulo Muratura, puoi progettare interventi di adeguamento o miglioramento sismico con placcaggi in betoncino armato, fibre di carbonio (FRP), materiali fibrorinforzati (FRCM), catene, cavi di precompressione, fascia antiribaltamento, ecc.

Con il modulo EdiLus-EE, per gli edifici in c.a., puoi progettare interventi di miglioramento o adeguamento sismico in cui è possibile applicare sia dei rinforzi sugli elementi esistenti che inserire dei nuovi elementi strutturali quali nuovi pilastri, pareti, setti, controventi, etc. per modellare ad esempio coperture, sopraelevazioni e procedere ad una verifica complessiva.

Puoi scegliere, da un apposito menu, il tipo di intervento tra i seguenti:

  • Placcaggio con FRP per Flessione
  • Placcaggio con FRP per Taglio
  • Incremento altezza
  • Incamiciatura in C.A.
  • Incamiciatura in Acciaio
  • Cerchiatura con FRP
  • Confinamento Nodo
  • Rinforzo con Betoncino Armato su Pareti
  • Rinforzo con FRP su Pareti
  • Sottofondazione

EdiLus-MU adotta l’innovativo metodo di calcolo con schematizzazione ad HP-SHELL triangolari con infittimento variabile multistrato che consente di eseguire, in tempi brevissimi e con estrema semplicità, la modellazione della struttura nel rispetto rigoroso delle diverse tipologie di materiali presenti, senza assunzioni di ipotesi semplificative sui dati dei materiali che risultano essere necessariamente approssimative.

La schematizzazione con elementi HP-SHELL ti permette di conoscere, dalla semplice struttura disegnata, l’effettivo stato tensionale della muratura in ogni punto e di portare in conto nel modello tutti gli elementi caratterizzanti un edificio esistente in muratura (variazione di materiali, "cuci e scuci", fori non allineati, presenza di materiali diversi, interventi succedutisi nel tempo, ecc.).

Automaticamente vengono individuati gli elementi murari resistenti (maschi e fasce) ed effettuate le relative verifiche di legge.

Puoi, inoltre, richiedere l’analisi dei meccanismi locali (ribaltamento e spanciamento di facciate) ed il progetto/verifica delle fondazioni in cemento armato o muratura.

Si, con il modulo EdiLus-AC (modulo aggiuntivo di EdiLus-CA o EdiLus-CA LT) puoi progettare e calcolare delle strutture in acciaio o singoli elementi in acciaio all’interno di strutture realizzate con altri materiali.

EdiLus-LG è un modulo di EdiLus-CA o MU per il calcolo di elementi in legno a completamento di strutture in Cemento Armato o Muratura quali coperture, pensiline, ecc.

Il modulo non è concepito per calcolare una struttura completamente in legno in quanto non prevede le impostazioni specifiche per il calcolo sismico di questa tipologia di struttura (fattore di comportamento, verifiche dissipative degli elementi strutturali, ecc.).

Tuttavia, si può modellare e calcolare una struttura completamente in legno definendo il comportamento NON Dissipativo o facendo attenzione alla corretta definizione del fattore di comportamento (da definire manualmente) o delle eventuali altre impostazioni per il calcolo sismico.

EdiLus è stato sviluppato per la progettazione di nuovi edifici e per la verifica di interventi tipo miglioramento e adeguamento sismico di edifici esistenti che coinvolgono, pertanto, il comportamento e la verifica della struttura nella sua globalità.

Non è stato, quindi, sviluppato per la verifica degli interventi di riparazione o locali ai sensi delle normative vigenti.

Questo però non significa che non sia possibile modellare e verificare/progettare anche singoli elementi o alcune parti strutturali (come coperture, fondazioni, ecc.).

Spetta all’utente dimostrare che l’intervento locale non modifichi il comportamento delle altre parti e della struttura nel suo insieme e che gli interventi non comportino una riduzione dei livelli di sicurezza preesistenti.

La versione “[LT]” ha le stesse funzionalità della versione completa. Gli unici limiti della versione [LT] riguardano il numero degli elementi strutturali inseribili in fase di input.

Per maggiori dettagli, consulta la tabella di confronto

Con EdiLus puoi esportare tutte le tavole grafiche in formato dwg/dxf, PDF e la vista 3D della struttura nel formato IFC tipico dei modelli BIM.

Ottieni automaticamente dal modello BIM tutti gli elaborati di progetto, in accordo con le più recenti disposizioni legislative: carpenterie, armature, relazione tecnica generale, tabulati di calcolo, relazione geotecnica, tavole esecutive, piano di manutenzione (necessaria integrazione con ManTus) e il computo metrico della struttura (con PriMus-DCF).

La progettazione dei collegamenti è integrata nel calcolo della struttura.

Relativamente al modulo acciaio, puoi scegliere tra diverse tipologie di collegamenti (flangia, squadretta, a fazzoletto, a ripristino, con tirafondi, ecc.) e definire con input grafico e guidato la geometria nel rispetto delle indicazioni normative.

Relativamente al modulo legno, puoi definire i collegamenti legno-legno con connettori metallici di tipo a scarpa per intersezioni a 90° tra travi orizzontali e/o pilastri e collegamenti legno-c.a. con connettori metallici di tipo a bicchiere tra pilastri in legno e fondazione in c.a. o tra intersezioni a 90° tra travi orizzontali e pilastri e/o pareti in c.a..

Inoltre, per alcune situazioni è possibile definire anche un collegamento di tipo intaglio, nelle zone di contatto, dove il software procede a sagomare opportunamente le aste definendo dettagliatamente intagli e zone di appoggio per eseguire una puntuale verifica delle tensioni di contatto.

Il software offre una vista dettagliata del particolare esecutivo contestuale alla visualizzazione tridimensionale dell’oggetto collegamento.

Con apposite funzioni di duplicazione puoi replicare ogni collegamento in tutte le altre condizioni analoghe presenti nella struttura.

È da precisare che i collegamenti possono essere inseriti e calcolati solo per alcune tipologie di sezioni e per alcune configurazioni geometriche predefinite.

Non sarà dunque possibile ottenere “sempre” la verifica dei collegamenti.

Con EdiLus leggi direttamente sul modello i risultati di calcolo.

Vedi i carichi, le sollecitazioni, le deformazioni, le tensioni, i modi di vibrare, i coefficienti di sicurezza, le accelerazioni di collasso, ecc.

Inoltre, visualizzi in 3D e con mappatura a colori i vari risultati del calcolo per un rapido controllo.

Certo. E’ possibile importare nei vari livelli del programma dei disegni in formato DXF/DWG.

Sono state sviluppare anche apposite funzioni che consentono la generazione automatica degli oggetti strutturali a partire dal dxf/dwg importato.

Guarda il video

EdiLus è il primo software italiano di BIM authoring per il calcolo strutturale con certificazione buildingSMART international per l'import e l'export IFC. Con EdiLus puoi, ad esempio, importare il modello digitale del progetto architettonico realizzato con BIM di progettazione architettonica (Edificius, Revit, Allplan, ArchiCAD, VectorWorks, ecc.) e progettare la struttura in 3D rispettando quanto stabilito dal team di progettazione.

Guarda il video

Certamente. EdiLus ti consente di esportare la vista 3D della struttura nel formato IFC tipico dei modelli BIM.

EdiLus osserva le seguenti normative:

  • Norme tecniche per le costruzioni (NTC 2018 e NTC 2008)
  • Eurocodici

Certo. Un apposito editor delle Armature consente una rapida modifica e personalizzazione delle armature degli elementi in c.a. con una immediata riverifica degli elementi strutturali, per avere sempre tutto sotto controllo.

Guarda il video

Certo. EdiLus - come quasi tutti i software ACCA - è disponibile in versione di prova gratuita.

Puoi provare EdiLus per un mese; la versione TRIAL è comprende i software EdiLus-CA (Cemento Armato) ed EdiLus-MU (Muratura) ed include i moduli EdiLus-AC (Acciaio), EdiLus-LG (Legno), EdiLus-CA Pushover (Analisi non lineare) e EdiLus-EE (Edifici esistenti in C.A.)

Durante il periodo di prova hai libero accesso a servizi completi come Video tutorial, Corsi di avviamento, Forum, Assistenza on line anche prima dell’acquisto…